Cassonetti rifiuti
Cassonetti rifiuti
Politica

Rifiuti, no inceneritori con la raccolta porta a porta

Il candidato sindaco Gigi Riserbato ha incontrato Legambiente. «Nella Trani del futuro non si parlerà di Ekobat»

Come previsto dal programma di incontri fissati da Legambiente nella serata di lunedì anche il candidato Gigi Riserbato è stato ospite del circolo tranese per esporre le proprie idee in tema di salvaguardia ambientale. Riserbato ha colloquiato per oltre due ore con i rappresentanti cittadini di Legambiente proponendo una raccolta differenziata porta a porta su tutta la città. «Un meccanismo che – dice il candidato sindaco – farebbe venir meno qualsiasi idea di inceneritore».

«Nella Trani del futuro – ha aggiunto Riserbato – non si parlerà di Ekobat perché il nostro territorio che ha una forte vocazione turistica e agricola non può permettersi di ospitare tali strutture».

Altro tema toccato nell'incontro è quello delle centrali a biomasse che potrebbero essere prese in considerazione solo ed esclusivamente se a filiere corta e di piccole dimensioni. Legambiente ha chiesto rassicurazioni sulla tutela delle acque, ottenendo la piena disponibilità da parte di Riserbato ad affrontare la questione relativa al collettore che non funziona al meglio. In linea con il programma di governo di Gigi Riserbato si è discusso delle soluzioni per poter potenziare in città la pratica della mobilità sostenibile. Dal porto, al centro storico fino alle periferie come è stato più volte sostenuto da Riserbato sarà prerogativa della sua Amministrazione estendere le piste ciclabili che dove già esistono stanno funzionando ottimamente.
  • Rifiuti
  • Termovalorizzatore
  • Gigi Riserbato
  • Legambiente
Altri contenuti a tema
Analisi Goletta Verde, Legambiente Trani: «Contaminazione della foce non equivale a pregiudizio della balneabilità per la costa» Analisi Goletta Verde, Legambiente Trani: «Contaminazione della foce non equivale a pregiudizio della balneabilità per la costa» Le precisione del presidente della sezione cittadina, Pierluigi Colangelo
Rifiuti ingombranti abbandonati in città, Amiu ricorda che il servizio di ritiro è gratuito Rifiuti ingombranti abbandonati in città, Amiu ricorda che il servizio di ritiro è gratuito Nuovo episodio di inciviltà tra via Pisa e corso don Luigi Sturzo
Deposito abusivo di rifiuti: sequestrata a Trani un’area demaniale marittima Deposito abusivo di rifiuti: sequestrata a Trani un’area demaniale marittima Un deposito di copertoni, scheletri di barche ed elettrodomestici. L'operazione a cura della guardia costiera
Rifiuti, al Comune e Provincia arrivano due progetti ma il Comitato "Chiudiamo la Discarica" non ci sta Rifiuti, al Comune e Provincia arrivano due progetti ma il Comitato "Chiudiamo la Discarica" non ci sta Il portavoce Scaringi: «Pretendiamo un'immediata presa di posizione da parte dei due Enti principalmente coinvolti»
Pulizia delle spiagge: a cimentarsi con rastrelli e bustoni alunni e Legambiente Pulizia delle spiagge: a cimentarsi con rastrelli e bustoni alunni e Legambiente Alle operazioni parteciperanno anche gli assessori Di Gregorio e Briguglio
Legambiente in spiaggia con i bimbi del "Marsupio" Legambiente in spiaggia con i bimbi del "Marsupio" Un incontro all'insegna dell'ecologia giocando a tenere la spiaggia pulita
Anche a Trani la manifestazione Global Strike For Future: centinaia di studenti al grido di "Il futuro siamo noi" Anche a Trani la manifestazione Global Strike For Future: centinaia di studenti al grido di "Il futuro siamo noi" Il corteo per le principali vie della città per porre l'attenzione sui cambiamenti climatici
Mega impianto di percolato, Ferrante contro Grandaliano: «Lo facesse a casa sua» Mega impianto di percolato, Ferrante contro Grandaliano: «Lo facesse a casa sua» Il presidente del Consiglio comunale: «Chi di dovere lo sollevasse dal suo incarico»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.