Truffa porta a porta
Truffa porta a porta
Cronaca

Tornano le "truffe porta a porta"

Nuovo caso segnalato nel quartiere Stadio

Il meccanismo è sempre lo stesso: una spiegazione rapida e tortuosa, culminata con la pretesa di vedere la bolletta, affinché ci si possa accertare di rientrare nella promozione. Continuano le cosiddette "truffe porta a porta", ad opera di fantomatici agenti delle compagnie di telefono, luce e gas, che si introducono all'interno di condomini alla ricerca di chi, distratto o in buona fede, possa mostrare loro i codici utili ad effettuare una migrazione dell'utenza.

Questa volta il caso segnalatoci proviene dal quartiere Stadio, dove due giovani donne (immortalate di spalle nella foto), spacciandosi per operatori Eni, affermavano di poter garantire un contratto migliore solo ai clienti "regolari", cioè senza ritardi di pagamento. Per far questo, avrebbero dovuto esaminare con cura una delle ultime bollette. Alla richiesta di generalità e di mostrare il proprio tesserino (o qualcosa che dimostrasse la loro qualifica), le due sono corse al piano terra per poi allontanarsi in fretta e furia verso la propria auto.

Le modalità di prevenzione, in questi casi, sono sempre le medesime: rifiutare qualsiasi persona che si presenta in casa senza un reale preavviso; esaminare il tesserino di riconoscimento (le grandi compagnie forniscono ad ogni lavoratore un tesserino plastificato con le generalità ed un numero di matricola); stare attenti alla scarsa chiarezza e al modo vago ed evasivo con cui gli operatori risponderanno alle domande, cercando di cambiare argomento in modo sottile e furbo.
  • Truffa
Altri contenuti a tema
Agenzia viaggi chiude e truffa decine di tranesi Agenzia viaggi chiude e truffa decine di tranesi In tanti si sono rivolti al Movimento Consumatori
Arrestato dalla Polizia un truffatore foggiano Arrestato dalla Polizia un truffatore foggiano Aveva messo a segno un colpo a Corato e poi tentato uno a Trani
Falsi annunci di lavoro, Megamark sporge denuncia Falsi annunci di lavoro, Megamark sporge denuncia Un avviso online prometteva false assunzioni in una nuova sede di Bari
Occhio alle truffe porta a porta: diversi tentativi negli ultimi giorni Occhio alle truffe porta a porta: diversi tentativi negli ultimi giorni Si finge consulente dell'Amet e prova a far firmare nuovi contratti
Tenta tre truffe in un'unica mattinata ma torna a mani vuote Tenta tre truffe in un'unica mattinata ma torna a mani vuote Episodi distinti ieri a Trani, autore un giovane a bordo di un'auto scura
Truffe online, sei persone coinvolte e denunce da tutt'Italia Truffe online, sei persone coinvolte e denunce da tutt'Italia La Procura di Trani blocca un sistema che in due anni aveva fruttato 40.000 euro
Truffe all'Inps, cinque richieste di rinvio a giudizio Truffe all'Inps, cinque richieste di rinvio a giudizio A processo anche un avvocato di Trani. Udienza il 7 ottobre
Truffe agli anziani, un caso anche a Trani Truffe agli anziani, un caso anche a Trani Il decalogo da seguire diramato da Carabinieri
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.