Pala Assi
Pala Assi
Attualità

Ultimi giorni di vaccinazione al Palazzetto: si sta individuando una nuova sede

L'impianto sportivo di via Falcone deve tornare alla sua naturale destinazione d'uso

AAA Hub vaccinale cercasi: in vista dello smantellamento dell'hub vaccinale allestito nell'inverno scorso nel Palazzetto dello sport di viale Falcone, si susseguono in questi giorni i sopralluoghi da parte della Asl Bat, insieme ai tecnici del Comune, per individuare un nuovo spazio che abbia i requisiti adatti a divenire nuova sede per le somministrazioni dei vaccini anti-Covid.
I luoghi individuati e candidati a divenire nuovo hub vaccinale sarebbero alcuni spazi della Croce Bianca, o un'area nei pressi di via Grecia, o ancora delle sale interne allo stadio comunale. Si tratta però solo di ipotesi al vaglio in queste ore con una certa urgenza, anche perché dal Comune sono partite già lettere di "sollecito" all'indirizzo della Asl Bat (che dovrà anche "ristorare" il Comune per l'uso dell'impianto PalaAssi): con i campionati alle porte, il Palazzetto deve assolutamente tornare al più presto alla sua originaria missione, cioè ad ospitare incontri sportivi.

Come si ricorderà, la struttura fu messa a disposizione dal Comune di Trani fin dal mese di febbraio scorso, quando si era in piena emergenza e si avviava la campagna vaccinale di massa, "curando con immediatezza gli allestimenti richiesti". E subito diventò per tutti il "Pala Salute", preso come esempio di buone pratiche da altri Comuni ed altre Asl della regione per i percorsi, i tempi e le modalità prescelte.

Ora "il superamento della fase emergenziale comporta il venir meno delle motivazioni" che avevano giustificato la scelta dell'impianto, che impone "la restituzione del Palazzetto dello Sport alla sua naturale destinazione d'uso", con tanto di costi ed anticipazioni.
Nei prossimi giorni, intanto, sono già in lista altri appuntamenti come da prenotazioni, e per il momento si rimarrà ancora qualche giorno in quella struttura: naturalmente chi ha la prenotazione sarà avvisato per tempo in caso di cambio di sede.
  • Covid
Altri contenuti a tema
Ospedale di Bisceglie, da oggi non sarà più dedicato solo ai casi covid Ospedale di Bisceglie, da oggi non sarà più dedicato solo ai casi covid Disposta la riapertura progressiva delle altre unità operative
Aggiornamento vaccini, continuano le somministrazioni delle terze dosi nella Bat Aggiornamento vaccini, continuano le somministrazioni delle terze dosi nella Bat 300 gli operatori sanitari che la riceveranno entro la fine di questa settimana
Green pass, le informazioni utili per accedere al Comune di Trani Green pass, le informazioni utili per accedere al Comune di Trani Ecco chi dovrà esibirlo e chi invece è esentato
Terza dose vaccino anti-Covid: prenotazione per over 60 Terza dose vaccino anti-Covid: prenotazione per over 60 Le indicazioni della Regione Puglia
Covid, a Trani l'87% della popolazione ha ricevuto almeno una dose Covid, a Trani l'87% della popolazione ha ricevuto almeno una dose 5.909.505 le dosi di vaccino somministrate finora in Puglia
Aggiornamento Covid, 17 casi attualmente positivi a Trani Aggiornamento Covid, 17 casi attualmente positivi a Trani Numero in netto calo a fronte di un maggior numero di vaccinati
Rivolte a Roma: la dura condanna del sindaco Bottaro Rivolte a Roma: la dura condanna del sindaco Bottaro "Delinquenti": per il sindaco questi episodi sono ben lontani dal definirsi manifestazioni civili di protesta
Rivolte a Roma contro il green pass: le reazioni degli enti locali Rivolte a Roma contro il green pass: le reazioni degli enti locali Da Confesercenti Bat al presidente della Cta Michele De Marinis, le dure dichiarazioni a commento dei gravi fatti di Roma
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.