Bar e covid
Bar e covid
Attualità

Ultimo giorno in zona gialla per la Puglia

Possibilità di apertura per bar e ristoranti e di spostarsi tra Comuni. Da domenica il passaggio in area arancione

La Puglia avrà la possibilità di godere di un ultimo giorno in zona gialla, prima del passaggio in area arancione, per via dell'entrata in vigore soltanto da domenica 17 gennaio della nuova classificazione delle Regioni, stabilita dal ministro della salute Speranza attraverso un'ordinanza.

Le misure in vigore sabato

Sabato sarà possibile spostarsi tra i Comuni, restando però all'interno della stessa Regione. Confermato il coprifuoco dalle 22 alle ore 5. La zona gialla sarà un'opportunità soprattutto per bar e ristoranti di poter aprire e servire al bancone e ai tavoli (per i bar e venditori di bevande e alcolici non sarà più possibile l'asporto dopo le ore 18). Apertura anche di negozi, centri commerciali e parrucchieri, mentre saranno chiusi musei e mostre, sale giochi, bingo e slot machine anche nei bar e tabaccherie, oltre a palestre e piscine.

Da domenica diversi cambiamenti

Regole più stringenti a partire da domenica su Trani e tutto il territorio pugliese. Saranno vietati gli spostamenti fuori dal proprio comune se non per motivi di necessità, lavoro e salute o per il ritorno alla propria residenza. Bar e ristoranti saranno costretti nuovamente a chiudere: potranno soltanto effettuare consegne a domicilio e l'asporto (ma con limitazioni per i bar dopo le 18). Aperti i negozi, mentre sono chiuse piscine e palestre.
  • Covid
Altri contenuti a tema
1 Ricoverato in ospedale consigliere comunale positivo al covid Ricoverato in ospedale consigliere comunale positivo al covid Le sue condizioni di salute sono in fase di miglioramento
Covid, nelle ultime 24h 74 casi e un decesso nella Bat Covid, nelle ultime 24h 74 casi e un decesso nella Bat Il bollettino odierno
3 Trani zona gialla, parte il weekend da “liberi tutti” tra caos e traffico in tilt Trani zona gialla, parte il weekend da “liberi tutti” tra caos e traffico in tilt Nonostante le restrizioni del sindaco, tantissima gente si è riversata per strada
Covid, stabile la curva dei contagi a Trani: 178 casi e 31 ricoverati Covid, stabile la curva dei contagi a Trani: 178 casi e 31 ricoverati Il dato emerso nel corso di una riunione con i sindaci della sesta provincia
1 Covid, anche nella Bat avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco Covid, anche nella Bat avviata la campagna vaccinale per i Vigili del fuoco Fp Cgil Bat: Soccorritori che ogni giorno rischiano il contagio”. Il 2 marzo è cominciata la somministrazione
Covid, attivo un servizio di assistenza psicologica per pazienti, familiari e dipendenti Covid, attivo un servizio di assistenza psicologica per pazienti, familiari e dipendenti Dieci dottoresse a sostegno delle persone positive al Covid o in quarantena fiduciaria
1 La Puglia ancora in zona gialla La Puglia ancora in zona gialla Decisione del ministro della salute Speranza. Indice Rt di poco inferiore a 1
Caos vaccini, Lacarra: «In Puglia lo fa chi ha gli amici, i malati possono aspettare» Caos vaccini, Lacarra: «In Puglia lo fa chi ha gli amici, i malati possono aspettare» Fitto risponde al segretario PD: «Mi auguro che prima della denuncia social l'onorevole sia andato a raccontare tutto alla Procura»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.