BARRACCHIA
BARRACCHIA
Vita di città

Un altro pezzo di Trani che se ne va: il dolce ricordo della signora Serafina Triglione

La Merceria Barracchia di Trani in via Mario Pagano aveva aperto i battenti nel 1961

Quanta dolcezza nel ricordo della signora Serafina, e quanto sembrano lontani i tempi - o forse lo sono davvero...- in cui andare a risolvere un problema per riparare un vestito, per abbellirlo, per confezionarlo, scegliere un accessorio, era possibile perché si andava alla merceria da Pierino, dove la signora ti accoglieva con il suo sguardo azzurro, limpido, e quel sorriso dolce che sapeva di sapienza e di pazienza. Tra mille bottoni indovinava quello che che tu cercavi, tra i nastri la nuance più adatta: donna morbida nei modi e nelle movenze, che ti dava la sensazione di essere felice lei stessa di renderti felice nell'aver individuato la soluzione ideale per quel che cercavi. Con lei la merceria diventava una gioielleria, con lei ogni minimo dettaglio era prezioso perché scelto con cura e con attenzione, trattando ogni cliente con garbo e rispetto, allo stesso modo, che comprasse gomitoli di cashmere o una zip per un vestito. Un garbo poi ereditato da sua figlia Cicci , lo stesso sorriso, la stessa dolcezza, che l'ha affiancata rinnovando un esercizio commerciale che diventava sempre più un laboratorio di idee, quasi una naturale evoluzione: ma il nuovo "Cento Cose" era rimasto, nel nome, per chi l'aveva vissuto da sempre, "La Merceria da Pierino".

Sono i punti di riferimento di una Trani carica di nostalgia, del gusto di andare nei negozi come fossero di gente di famiglia, perché sapevano conquistare nel tempo la fiducia perché erano lì ad accoglierti con una professionalità oggi rara. La signora Serafina si è spenta a 87 anni, e aveva cominciato la sua attività nel 1961 era una dunque una delle ultime decane delle attività storiche della Città.

"Era proprio così, tranquilla, serena. pareva aspettarti, accoglierti. Ti ascoltava e risolveva tutto, come la zia di tutti", ricorda una sua cliente, come tanti, che oggi la ricordano con affetto e nostalgia.

Animata da sempre da una fede e devozione profonda, è stata anche consorella nella chiesa di Santa Teresa, dove si terranno le esequie domani 9 aprile alle ore 10:30.
  • Lutto
Altri contenuti a tema
Addio a Edoardo Velon, docente e artista tranese Addio a Edoardo Velon, docente e artista tranese Lo ricordano con affetto il presidente e i soci dell'associazione culturale Lacarvella
5 Addio ad Andrea Orciuolo,  aprí la "mitica"  Bottega del Disco a Trani Addio ad Andrea Orciuolo, aprí la "mitica" Bottega del Disco a Trani Una persona buona, esempio di attivismo civico e di devozione profonda
È morto l'avvocato Gianluca Rosato, fu vice presidente del C.T.A. È morto l'avvocato Gianluca Rosato, fu vice presidente del C.T.A. Non ce l'ha fatta contro un male incurabile, aveva sessantacinque anni
È  morta Paola Gassman, più volte calcò il palco del Teatro Impero con Ugo Pagliai È morta Paola Gassman, più volte calcò il palco del Teatro Impero con Ugo Pagliai Da Pirandello a Donald Churchill, un rapporto speciale con il pubblico di Trani
Addio ad Angelo Giardino, docente in pensione amato da tantissimi tranesi Addio ad Angelo Giardino, docente in pensione amato da tantissimi tranesi Aveva 75 anni. Nei primi anni Duemila il suo impegno in politica con Alleanza Nazionale
Si è spento Michele Storelli, fu uno dei pionieri della pietra a Trani Si è spento Michele Storelli, fu uno dei pionieri della pietra a Trani Una vita trascorsa nelle cave. Aveva 87 anni
Un anno senza Mimì Di Palo: un pomeriggio di musica e poesia per ricordarlo insieme Un anno senza Mimì Di Palo: un pomeriggio di musica e poesia per ricordarlo insieme Domenica 4 febbraio alle 18,30 nell'auditorium San Luigi a Trani
1 Quando si nasceva a Trani: è morto il dottor Claudio Farnelli, stimato ginecologo Quando si nasceva a Trani: è morto il dottor Claudio Farnelli, stimato ginecologo Generazioni di tranesi ricordano il suo garbo e la sua professionalità
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.