Una giornata col “Naso all’insù”
Una giornata col “Naso all’insù”
Speciale

Una giornata col “Naso all’insù”

Centinaia di bambini si sono sbizzarriti nella villa comunale di Trani per l’evento organizzato dallo storico shop Ottica Mazzone di Trani

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sono sempre di più i bambini che considerano la tv, lo smartphone ed il tablet come un piacevole ed insostituibile passatempo. Che sia un ristorante, seduti ad un marciapiede con gli amici oppure sul divano di casa, non c'è differenza, in qualsiasi momento li si vede completamente assorbiti e rapiti da questi dispositivi, che non solo portano ad estraniarsi dal contesto ma sono anche causa di problemi alla vista.

Ed è proprio su questa riflessione che Ottica Mazzone realizza l'evento "Naso all'insù", con l'obiettivo di sensibilizzare adulti e bambini verso questa cattiva abitudine diffusa in molte famiglie italiane (e non solo), invitandoli a prendersi cura dei più piccini, proponendo loro delle valide alternative all'uso dei dispositivi elettronici, intesi come regolare passatempo.

La manifestazione, tenutasi domenica 29 settembre presso la villa comunale di Trani, ha coinvolto centinaia di bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni, i quali si sono scatenati ed entusiasmati nel conoscere e partecipare ai vari giochi proposti dal Gruppo Scout Trani 2. Tra i giochi c'era la composizione di un cruciverba, il gioco della campana, il tiro alla fune, il bowling ecologico ed altri giochi di memoria e di logica.

Da questa manifestazione è emerso come i giovani genitori di oggi siano stanchi di trovare i propri figli incollati agli schermi, dimostrando l'esigenza di volerli vedere in contesti sociali "attivi", piuttosto che occupati in attività "passive" come quelle digitali.

La tecnologia se per un lato ci è di supporto, dall'altro ci sta conducendo lentamente verso un mutismo ed una perdita di contatto umano che dobbiamo cercare assolutamente di cambiare.

Si ringrazia l'agenzia di comunicazione Blanco Studio per tutta l'organizzazione ed il Gruppo scout Trani 2 per la partecipazione attiva alla manifestazione.
  • Villa comunale
Altri contenuti a tema
1 Atti vandalici contro la casetta della Villa comunale, risponde la mamma di uno dei ragazzi Atti vandalici contro la casetta della Villa comunale, risponde la mamma di uno dei ragazzi «Se mio figlio fosse colpevole non esiterei a pagare i danni»
3 Da oggi riapre la Villa comunale di Trani Da oggi riapre la Villa comunale di Trani Ecco le regole da rispettare per l'accesso. Massimo 150 persone per volta
Coronavirus, possibilità di accesso alla Villa Comunale per i soggetti affetti da autismo Coronavirus, possibilità di accesso alla Villa Comunale per i soggetti affetti da autismo Lo ha disposto il sindaco Bottaro. Tutte le info
Emergenza sanitaria, inibito l'accesso alle ville comunali e cimitero Emergenza sanitaria, inibito l'accesso alle ville comunali e cimitero Le nuove misure di contenimento disposte dal sindaco Bottaro
Nuovo orinatoio comunale, lato Villa Nuovo orinatoio comunale, lato Villa Mazza e panella di Giovanni Ronco
La Cassa Armonica in Villa (l'orchestra) La Cassa Armonica in Villa (l'orchestra) I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
1 Raffiche di vento e mareggiate, il muraglione della Villa comunale perde pezzi Raffiche di vento e mareggiate, il muraglione della Villa comunale perde pezzi Peggiora la situazione in attesa dell'inizio dei lavori
Il boschetto in Villa, ex regno delle coppiette ma non solo Il boschetto in Villa, ex regno delle coppiette ma non solo I luoghi della memoria di Giovanni Ronco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.