Velostazione
Velostazione
Attualità

Una velostazione anche a Trani? La Giunta approva il progetto

Il Comune si candida al finanziamento regionale per il parcheggio per bici

La stazione di Trani è pronta a dotarsi di una grande novità che potrebbe ridonarle maggiore bellezza e vivacità: la velostazione. Il termine è, oggidì, un vocabolo ormai fuoriuscito dall'uso comune. I più preparati possono intuire che la velostazione è una struttura che funge da parcheggio per biciclette, del resto già presente a Bari dal 2016 oltre che in altre città italiane.

Qualche giorno fa la Giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnico-economica predisposto dal funzionario tecnico dei lavori pubblici, l'architetto Rosario Sarcinelli. Il progetto è stato candidato nell'ambito dell'avviso pubblico "Interventi per la realizzazione di velostazioni all'interno o in prossimità di stazioni ferroviarie" approvato con determina dirigenziale il 30 ottobre 2017. La somma necessaria per l'attuazione del progetto, pari complessivamente a 648.227, è totalmente a carico di finanziamento regionale "Por Puglia Fesr 2014-2020". Con la stessa delibera è stato approvato altresì il primo lotto degli interventi previsti pari a 299.400 euro.

L'idea richiama in parte quella del bike-sharing, voluta dall'amministrazione Tarantini che, tuttavia, si rivelò un gran buco nell'acqua a causa della delinquenza e vandalismo dilagante in città: molte delle bici, messe a disposizione per turisti o pendolari, furono gran parte rubate e le colonnine vandalizzate prima ancora che il progetto potesse realmente prender piede in città.

Ora la velostazione, se ammessa al finanziamento pubblico, potrebbe ridonare un volto nuovo alla stazione.
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Sosta gratuita nelle aree a pagamento per i possessori di auto elettriche Il provvedimento approvato in Giunta comunale su iniziativa dell'assessore Di Gregorio
Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Comune di Trani, la Giunta recepisce contenuti di una pronuncia della Corte dei Conti Individuate precise azioni che diventano obiettivi dirigenziali del 2019
Il tira e molla finale della Giunta mordi e fuggi Il tira e molla finale della Giunta mordi e fuggi Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 La Giunta delle Esigenze si ricordi almeno di Colonna La Giunta delle Esigenze si ricordi almeno di Colonna Che fine ha fatto il documento d'intenti e propositi presentato dal sindaco alla sua maggioranza mesi fa?
Debora Ciliento fuori dalla Giunta Bottaro, la vicinanza dell'Azione Cattolica diocesana Debora Ciliento fuori dalla Giunta Bottaro, la vicinanza dell'Azione Cattolica diocesana Il presidente Mastrogiacomo: «Non è un giorno in cui sentirsi sconfitti, perchè il suo impegno è stato propositivo»
Le caramelle (avvelenate) di Amedeo Bottaro Le caramelle (avvelenate) di Amedeo Bottaro E vi spieghiamo il perché dell'addio di Debora Ciliento
Nuova Giunta Bottaro, nomi e deleghe Nuova Giunta Bottaro, nomi e deleghe La comunicazione ufficiale dal Comune di Trani
1 Ultim'ora: l'assessore nuovo è Cherubina Palmieri Ultim'ora: l'assessore nuovo è Cherubina Palmieri Dovrebbe far capo al gruppo consiliare "Trani al centro". Ecco tutti i nomi della nuova Giunta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.