centrone
centrone
Politica

Nuova Giunta, Centrone: «Delega all'agricoltura ignorata e trascurata»

Gli interrogativi del consigliere comunale di centrodestra

Dopo quasi un mese di attesa arrivano le nomine dei nuovi/vecchi assessori. Osservando le deleghe attribuite non si può non notare che mancano quelle allo Sport, Urbanistica ed alla Agricoltura.

Negli ultimi anni, come più volte evidenziato, l'agricoltura è sempre stata ignorata e trascurata come se i contadini fossero cittadini di serie B.

Gli assessori precedentemente nominati non avevano alcuna conoscenza dei problemi e delle esigenze di questo importante settore (sette anni) né tanto meno si sono preoccupati di provare a conoscerli.

Il comparto agricolo oltre ad avere un'importanza che è inutile sottolineare comprende centinaia di aziende agricole e porta lavoro a migliaia di persone.

Durante la pandemia i nostri agricoltori, senza sosta e correndo grandi rischi, hanno dovuto lavorare per portare sulla tavola di tutti il frutto del loro duro lavoro. Gli aumenti delle materie di consumo, la siccità, la mancanza di manodopera e la diminuzione dei prezzi di vendita del prodotto coltivato stanno mettendo in ginocchio le aziende agricole.

Non metto in dubbio le conoscenze e competenze di questa amministrazione ma la domanda nasce spontanea: non nominare un assessore all'Agricoltura vuol dire continuare a trascurare la categoria oppure è in assunzione di impegno da parte del primo cittadino che si propone di curare personalmente i problemi di questo settore?

In attesa di una risposta a questo interrogativo, mi auguro che la situazione possa risolversi fisiologicamente.

Michele Centrone, consigliere comunale
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
1 Dimissioni inviate, dimissioni ritirate: l'assessore Di Lernia conferma la volontà di proseguire nell'incarico Dimissioni inviate, dimissioni ritirate: l'assessore Di Lernia conferma la volontà di proseguire nell'incarico Due comunicazioni in poche ore da parte della delegata alla Polizia Locale
L'ex assessore Marina Nenna rompe il silenzio dopo le nuove nomine in Giunta L'ex assessore Marina Nenna rompe il silenzio dopo le nuove nomine in Giunta In un post gli obiettivi raggiunti nel corso del suo mandato
Due nuovi assessori in Giunta: Lucia De Mari e Leo Amoruso Due nuovi assessori in Giunta: Lucia De Mari e Leo Amoruso Questa mattina l'ufficializzazione delle nomine in Comune
Gli assessori firmano i nuovi incarichi: rinnovato entusiasmo per i riconfermati, programmi e prospettive Gli assessori firmano i nuovi incarichi: rinnovato entusiasmo per i riconfermati, programmi e prospettive Impressioni ed intenzioni, nuove avventure, "all’insegna del lavoro leale e di merito"
Giro di consultazioni per la nuova giunta comunale Giro di consultazioni per la nuova giunta comunale Dopo gli incontri di questi giorni, la prossima settimana il sindaco potrebbe presentare la squadra II
Consultazioni in corso per la nuova Giunta comunale: qualche sostituzione e parecchie redistribuzioni di deleghe Consultazioni in corso per la nuova Giunta comunale: qualche sostituzione e parecchie redistribuzioni di deleghe Fra i papabili potrebbe esserci il presidente di Legambiente, Pierluigi Colangelo
1 Novità in Giunta, revocata delega ai servizi cimiteriali per l'assessore Merra Novità in Giunta, revocata delega ai servizi cimiteriali per l'assessore Merra Sconosciuti tuttora i motivi della decisione presa dal sindaco Bottaro
Felice Corraro: «La Giunta specchio dell’incapacità e della futilità con la quale si amministra la Città» Felice Corraro: «La Giunta specchio dell’incapacità e della futilità con la quale si amministra la Città» Dopo i recenti episodi di cronaca, il consigliere di opposizione contesta l'assenza di controlli e tutela della legalità
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.