palazzettovaccino
palazzettovaccino
Sanità

Vaccino anti-Covid: domani tocca al personale degli Istituti scolastici superiori

Si intensificano i turni al Pala Assi

Si intensificano i turni di vaccinazione al Pala Assi di Trani. Dopo gli ultra 80enni, il personale scolastico di elementari e medie, e dopo le Forze dell'Ordine (le cui operazioni si stanno svolgendo in queste ore: altri 50, tra agenti ed interni sono stati arruolati per la vaccinazione così come prevede il programma concordato con la Asl Bt che si concluderà nella giornata di giovedì), ora tocca anche al personale scolastico degli istituti superiori della città: da domani al Pala Assi di Trani prenderanno infatti il via le vaccinazioni che porteranno alla copertura del personale di tutto il mondo scolastico cittadino.

In queste ore si stanno completando gli invii dei moduli e l'elenco dei turni. Tra domani e venerdì riceveranno il vaccino 412 persone. Tutti i vaccinandi devono recarsi al Pala Assi negli orari già concordati con le dirigenze scolastiche, muniti del modello di consenso stampato e compilato e della tessera sanitaria.

I questi giorni, insieme al plauso per lo svolgimento in tutta sicurezza della campagna vaccinale, alla quale hanno contribuito (ognuno per la propria parte, naturalmente) il personale della Asl Bt, del Comune, della Protezione civile, della Polizia Locale, dei volontari e delle Forze dell'Ordine, a Trani sono comunque nati degli interrogativi fra alcuni esponenti del personale docente, che lamentano "diseguaglianza" fra Trani ed Andria: pare infatti che ad Andria "agli over 55 sani e meno sani del personale scolastico nei giorni scorsi sia stato somministrato il Pfizer – è questo il dubbio di alcuni docenti che hanno scritto alla nostra redazione – mentre a Trani (in assenza di patologie controindicate, come da direttive ministeriali n.d.r.) sia stato usato l'Astrazeneca". Quest'ultimo, come si ricorderà, in un primo momento era stato consigliato solo fino ai 55 anni, età poi aumentata a 65, al netto di patologie importanti.

E' chiaro che il personale sanitario ed i medici preposti alle operazioni vaccinali conoscono bene come comportarsi di fronte a tutti i singoli casi, ed operano nella massima sicurezza.
  • Covid
Altri contenuti a tema
Fuori programma al Palasalute: vaccinati gli agenti della Polizia Locale Fuori programma al Palasalute: vaccinati gli agenti della Polizia Locale La prima dose questa mattina nella hub vaccinale di Trani
Chiusure covid, Psicologi di Puglia: "Una bomba sociale che moltiplica azioni violente e suicidarie" Chiusure covid, Psicologi di Puglia: "Una bomba sociale che moltiplica azioni violente e suicidarie" Allarme sulle conseguenze a livello psicologico della disperazione dei commercianti
Bollettino Covid: 5 decessi nella Bat Bollettino Covid: 5 decessi nella Bat Sempre alto il numero dei positivo in Puglia, verso la conferma di zona rossa
Covid, la Puglia verso la conferma della zona rossa Covid, la Puglia verso la conferma della zona rossa Si attende l'ordinanza nelle prossime ore
Atmosfera lieta e piena di speranza nel giorno dei vaccini dedicato alle malattie rare Atmosfera lieta e piena di speranza nel giorno dei vaccini dedicato alle malattie rare Oggi e domenica, provenienti da tutta la Bat
Girolamo Acquaviva: «Spese di gestione insostenibili. Chiusure e ristori per tutti» Girolamo Acquaviva: «Spese di gestione insostenibili. Chiusure e ristori per tutti» Il presidente a margine del sit-in organizzato questa mattina da Confcommercio Trani
Stop al lavoro nero, vaccini per dipendenti e agevolazioni economiche: le richieste dei commercianti di Trani Stop al lavoro nero, vaccini per dipendenti e agevolazioni economiche: le richieste dei commercianti di Trani Le testimonianze di parrucchieri, musicisti e ristoratori
Vaccini al Palasalute: il calendario dettagliato fino a lunedì Vaccini al Palasalute: il calendario dettagliato fino a lunedì Vaccinati 2019 cittadini in 4 giorni a Trani
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.