Villa Guastamacchia
Villa Guastamacchia
Vita di città

Villa Guastamacchia, riprendono i lavori

In ritardo con i tempi di consegna, a rallentare sarebbe la Sovrintendenza

Sono ripresi da qualche giorno i lavori a Villa Guastamacchia, il centro diurno per anziani di via Annibale Maria di Francia, nel quartiere Stadio. Iniziati il 12 novembre 2014, sarebbero dovuti concludersi dopo 160 giorni lavorativi. Ma la ristrutturazione e l'ammodernamento del luogo di ritrovo, frequentato da tanti abitanti del quartiere, hanno subito un blocco a causa delle difficoltà di comunicazione con gli uffici della Sovrintendenza ai Beni artistici e architettonici.

Questi hanno approvato con notevole ritardo la variante che consentirà la costruzione di un ascensore e non si sono ancora pronunciati sulla modifica della destinazione d'uso, che permetterebbe di ampliare e sfruttare al meglio le potenzialità dello stabile e del giardino circostante.

Nonostante le sollecitazioni del comitato di quartiere e l'interesse dell'amministrazione, che più volte si è confrontata con l'azienda esecutrice dei lavori e gli enti statali, nessuna data è stata ipotizzata per il completamento dell'opera. Non si ferma, quindi, la diaspora degli utilizzatori del centro, che al momento devono accontentarsi di diversi saloni parrocchiali.
  • Comitato Stadio
  • Quartiere stadio
  • Villa Guastamacchia
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Attività estive per minori, i centri ammessi al contributo comunale Attività estive per minori, i centri ammessi al contributo comunale Si potrà presentare istanza fino al 10 ottobre
Pon inclusione, l'ambito Trani-Bisceglie ottiene altri finanziamenti Pon inclusione, l'ambito Trani-Bisceglie ottiene altri finanziamenti Si potenzieranno gli interventi sociali a sostegno dei cittadini indigenti
Attività estive per minori, pubblicato avviso per contributi a copertura della attività svolte Attività estive per minori, pubblicato avviso per contributi a copertura della attività svolte I centri sono invitati a presentare istanza per accedere al sostegno economico
Street Art, il Comune di Trani accoglie progetti da finanziare Street Art, il Comune di Trani accoglie progetti da finanziare Domande fino al 27 settembre
L'associazione Lacarvella riceve la cittadinanza benemerita "Ordinamenta Maris" L'associazione Lacarvella riceve la cittadinanza benemerita "Ordinamenta Maris" «Per aver promosso negli anni iniziative di impegno civile sociale e culturale»
4 Dopo 40 anni, al via le operazioni di demolizione del rudere di via Di Vittorio Dopo 40 anni, al via le operazioni di demolizione del rudere di via Di Vittorio A suo posto sorgerà un'area a verde pubblico e un campo polivalente
Prolungamento di via Parini e riqualificazione della viabilità, pubblicato bando di gara Prolungamento di via Parini e riqualificazione della viabilità, pubblicato bando di gara I lavori su base d'asta per oltre 500mila euro
Covid, un premio per chi si è laureato in modalità telematica Covid, un premio per chi si è laureato in modalità telematica La Città di Trani aderisce all'iniziativa promossa dalla Regione
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.