Orizzonti
Orizzonti
Associazioni

XXII Giornata della Raccolta del Farmaco, l'associazione Orizzonti al fianco delle fasce deboli

L'associazione impegnata sul territorio cittadino tranese e provinciale, offrendo gratuitamente cure e medicine

Anche quest'anno la Grf promossa dal Banco Farmaceutico Italiano da martedì 8 febbraio a lunedì 14 con le farmacie aderenti in tutta Italia ha raccolto medicinali da banco che saranno poi consegnati a 1.800 realtà assistenziali convenzionate. Nel 2021 sono state 600mila le persone che non hanno potuto acquistare medicine per ragioni economiche, il 37% in più per la crisi economica innestata dalla pandemia

La povertà sanitaria non è un fenomeno nuovo, ma la crisi pandemica ha fatto sì che l'emergenza sia esplosa. A dirlo sono i numeri: nel 2021 le persone che si sono trovate davanti al dilemma tra acquistare cibo o un medicinale erano 597.560, ben 163.387 in più rispetto al 2020.

Si è registrato, quindi, un incremento del 37,63% delle persone indigenti che hanno chiesto aiuto a 1.790 realtà assistenziali convenzionate con il Banco Farmaceutico per farsi curare. Per dar loro sostegno, tali realtà hanno chiesto al Banco 980.562 confezioni di medicinali. Attraverso la Giornata di Raccolta del Farmaco (che quest'anno arriva alla sua 22a edizione) è stato possibile coprire lo scorso anno il 47,4% del loro fabbisogno.

Sono 5mila le farmacie che aderiscono in tutta Italia Nel corso della settimana è stato chiesto ai cittadini di donare uno o più medicinali da banco per i bisognosi. I farmaci raccolti (nel 2021, 465.019 confezioni, pari a un valore di 3.640.286 euro) saranno consegnati a 1.800 realtà assistenziali che si prendono cura delle persone indigenti come succede quotidianamente per l'Associazione Orizzonti impegnata sul territorio cittadino tranese e provinciale, offrendo gratuitamente cure e medicine grazie al supporto dell'Ambulatorio medico poli-specialistico San Giuseppe Moscati.

«La crisi economica causata dalla pandemia di Covid – dice il presidente dell'Associazione Orizzonti Angelo Guarriello - ha acuito il già diffuso problema della povertà sanitaria e accentuato le diseguaglianze di salute. Oggi più che mai, c'è bisogno di un forte slancio di solidarietà per sostenere chi è in difficoltà ed è costretto a rinunciare a curarsi, e questa della donazione del farmaco è stata la migliore occasione per noi cittadini per dimostrarlo. Ringrazio tutte le farmacie, in particolare quelle coinvolte a Trani (Alioth e Ventura) che si sono rese disponibili per mediare questa importante operazione di carità e tutti si cittadini che con le loro donazioni contribuiranno al successo di questa importante iniziativa di solidarietà».
  • Associazione Orizzonti
Altri contenuti a tema
L'associazione Orizzonti di Angelo Guarriello nel format televisivo "Ti spedisco in convento" L'associazione Orizzonti di Angelo Guarriello nel format televisivo "Ti spedisco in convento" Un impegno a 360 gradi per il sodalizio del medico tranese, con il suo celebrato Ambulatorio Medico Sociale San Giuseppe Moscati
A Trani nasce uno sportello d'ascolto contro la demenza senile A Trani nasce uno sportello d'ascolto contro la demenza senile L'iniziativa grazie alla collaborazione tra Universo Salute Opera Don Uva e l’Associazione Orizzonti
Promozione  sanitaria e socio assistenziale: protocollo d’intesa tra associazione orizzonti e Universo Salute Promozione sanitaria e socio assistenziale: protocollo d’intesa tra associazione orizzonti e Universo Salute Condivisione di progetti per le persone più deboli
“Pasqua con te”: l’associazione Orizzonti accanto alle famiglie bisognose ​ “Pasqua con te”: l’associazione Orizzonti accanto alle famiglie bisognose ​ Preparati e distribuiti 50 pacchi alimentari per altrettanti nuclei familiari
La ristorazione del territorio a sostegno della povertà La ristorazione del territorio a sostegno della povertà Una raccolta fondi in favore dell’Associazione Orizzonti e dell’Asd Oltre Sport
“Giornata del dono”: l’associazione Orizzonti in campo con una raccolta alimentare straordinaria “Giornata del dono”: l’associazione Orizzonti in campo con una raccolta alimentare straordinaria Prevista oggi in alcuni supermercati della città
Scuola e volontariato insieme contro la povertà: a Trani il ristorante didattico sociale per i poveri Scuola e volontariato insieme contro la povertà: a Trani il ristorante didattico sociale per i poveri L’idea è dell’Istituto Aldo Moro e dell’Associazione Orizzonti
Orizzonti ed il recupero del cibo: un ottimo bilancio contro lo spreco Orizzonti ed il recupero del cibo: un ottimo bilancio contro lo spreco Dal 2008 l'associazione ha recuperato e distribuito circa 110 tonnellate di derrate alimentari
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.