Calcio

Carovigno - Fortis Trani 0-0

La squadra di Savoni scende in campo in assoluta emergenza.

CAROVIGNO - FORTIS TRANI 0-0

CAROVIGNO: Valente, Giudice, Campeggio, Vignola, Taurisano, Santoro, Marcaino, Maggiore, Pizzolla, Baldassarre, Passarelli. All. Morra.

F.TRANI: Amoruso, Battaglia, Allegretti (Canaletti), Albanese, Ciardi, De Santis, Pinto, D'Elia (Carlucci), Pignataro, Stramaglia (Piccolo), Fiorella. All. Savoni

NOTE: Espulso al 35'st De Santis (T) per proteste.

CAROVIGNO - Il Trani comincia con un pari a Carovigno. Più di così, onestamente, non si poteva chiedere alla squadra di Savoni, scesa in campo in assoluta emergenza. Fuori gioco per infortuni e malanni di stagione ben otto giocatori, i tranesi hanno dovuto fare di necessità virtù contro una squadra di buon livello e a proprio agio su un campo piccolo ed interra battuta. Savoni è stato costretto a rivoluzionare la formazione, a chiedere un sacrificio a Battaglia (in campo azzoppato), a rimescolare subito le carte dopo l'infortunio di Allegretti dopo pochi minuti di partita (5 punti di sutura all'arcata sopraccigliare). L'allenatore ha lanciato nella mischia il baby Pignataro, ma Stramaglia in avanti è apparso troppo isolato per infastidire l'attenta retroguardia brindisina. In difesa il Trani ha concesso qualche chance agli avversari (Amoruso ha corso un grosso pericolo nel finale) pur mantenendo di più il possesso della palla, anche quando è rimasto in dieci (espulso De Santis per proteste nel finale). Savoni accetta il pari con molta filosofia e parla comunque di un punto d'oro: «Sono contento perché tutti hanno dato il massimo nonostante le premesse negative. So di poter contare su un gruppo maturo e responsabile, che sa stringere i denti quando c'è da soffrire. Il punto a Carovigno va benissimo, non solo per la media inglese. Molte squadre su quel campo lasceranno punti, noi ci siamo espressi con il piglio giusto, senza paura».

I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA DEL TORNEO DI PROMOZIONE:

Gioia-Acquaviva 1-1
Carovigno-Trani 0-0
Castellana-Corato 1-2
Castellaneta-Laterza 3-0
Minervino-Conversano 2-1
Polignano-San Severo 0-1
Ruvo-Mola 0-2
Terlizzi-Canosa 1-2

LA CLASSIFICA:

Corato, Castellaneta, Minervino, San Severo, Mola e Terlizzi (3)
Trani, Gioia, Carovigno, e Acquaviva (1)
Castellana, Laterza, Conversano, Polignano, Ruvo e Terlizzi (0)

PROSSIMO TURNO:

Acquaviva-Castellaneta
Conversano-Polignano
Corato-Minervino
Mola-Castellana
Canosa-Ruvo
Fortis Trani-Terlizzi
Laterza-Carovigno
San Severo-Gioia
Biagio Fanelli junior
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.