Calcio

Castellana - Fortis Trani 2-1

La partita, i risultati e la classifica

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
CASTELLANA: Cuccovillo, Rondinone, Palmisano, Fanelli, Biasi, Lacenere, Garofalo (Semeraro), Laporta, Di Bello, Liuzzi (Sabbatelli), Lopriore. All. Santostasi.
FORTIS TRANI: Amoruso, Battaglia, Pignataro (S. Carbone), D'Elia (Rubini), Melillo (Chirico), Ciardi, Pinto, Terrone, Bozzi, Albanese, Fiorella. All. Savoni.
ARBITRO: De Lorenzo di Brindisi.
RETI: 2'st Albanese (T), 3'st Di Bello (C), 26'st Di Bello (C).
NOTE: Espulsi al 43'pt Pinto per doppia ammonizione e al 48'st Amoruso per proteste.
CASTELLANA – Il Trani esce a testa alta da Castellana ma senza prendere punti. Sconfitta immeritata alla luce degli episodi che si sono verificati sul terreno di gioco. Sotto accusa la direzione del brindisino De Lorenzo, lo stesso arbitro che annullò un gol regolare di Fiorella in Trani-Corato. La Fortis paga dazio alla sfortuna. Sono usciti per infortunio nel secondo tempo sia Pignataro che Melillo. Nei primi venti minuti di gara è il Trani ad andare più vicino al gol. D'Elia impegna Cuccovillo in acrobazia, poi una girata di Terrone si perde a fil di palo. Stessa sorte per una conclusione di Albanese che tocca leggermente il legno prima di terminare sul fondo. Il Castellana si fa vedere ben poco dalle parti di Amoruso e quando lo fa, con Lopriore, il portiere tranese è attentissimo. In chiusura di primo tempo l'arbitro manda fuori Pinto per somma di ammonizioni, ma la seconda è apparsa decisamente eccessiva.

Nella ripresa al 2' Albanese su punizione porta in vantaggio la Fortis ma sessanta secondi dopo Di Bello, complice una deviazione in area, pareggia i conti. Il Trani perde sia Pignataro che Melillo per inofrtunio, il Castellana prova ad approfittarne e passa al 26' con Di Bello che insacca in mischia. Il Trani si butta in avanti alla ricerca del pareggio, reclama un rigore per un fallo su Fiorella, va vicinissima al 2-2 al 44' quando su una punizione battuta sul secondo palo in due non riescono a spingere il pallone in porta. Con il Trani sbilanciato in avanti il Castellana sfiora il tris. Amoruso salva su Lopriore, poi viene espulso per proteste. Savoni manda in porta Battaglia preferendo giocarsi anche la carta Rubini, ma è tutto inutile. Dopo 6 vittorie di fila, arriva una sconfitta, indolore perché perdono sia Corato che Canosa. I risultati della 19ª giornata
Carovigno-San Severo 1-1
Ruvo-Laterza 1-0
Gioia-Minervino 1-2
Castellana-Fortis Trani 2-1
Mola-Canosa 3-2
Polignano-Corato 3-1
Castellaneta-Conversano 3-0
Terlizzi-Acquaviva 1-2

La classifica

Corato 37
Castellana e Polignano 35
Fortis Trani 34
Canosa 33
Mola 32
Castellaneta 30
Acquaviva 27
Terlizzi 24
Ruvo e Gioia 23
Minrvino 22
Carovigno 20
San Severo 14
Conversano e Laterza 11


Biagio Fanelli junior
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.