Calcio

Castellaneta - Fortis Trani 0-1

La Fortis Trani vince in trasferta e si allontana dalle zone basse della classifica

Castellaneta: Cofano, Cecere, Cometa, Massimo (Greco), Palantone, Lippolis, Buttiglione, Cassone (Bongermino), Lioi, Pugliese, Assi. All. Rocci

Fortis Trani: Damato, Battaglia (Pignataro), Piccolo, D'Elia, De Santis, Nachiro, Carlucci, Orlino, Terrone, Cozzella, Fiorella. All. Savoni

Arbitro: Bortoluzzi di Brindisi

Reti: al 1' st TerroneCastellaneta: La Fortis Trani vince in trasferta e si allontana ancor più dalle zone basse della graduatoria. La partita di Castellaneta non era delle più semplici da affrontare: avversari in piena lotta per non retrocedere e formazione tranese che faceva a meno di Ciardi e De Tullio squalificati.

Nonostante tutte queste premesse i ragazzi di mister Savoni hanno sfoderato una prestazione di orgoglio e compatezza risultando vincenti al termine dell'incontro. Un primo tempo in cui il locale Buttiglione cercava di eludere spesso l'attenta retroguardia tranese ed il portiere Damato, peraltro non riuscendoci.

Il Trani, invece, si rendeva pericoloso grazie ai tiri da parte di Cozzella, Orlino e le incursioni del laterale Fiorella. Il gol partita, però, giungeva ad inizio ripresa quando il centravanti Terrone riusciva ad incunearsi nella difesa tarantina ed a battere il portiere di casa Cofano.

La reazione del Castellaneta si traduceva in alcuni affondi sporadici che però non erano deleteri per la Fortis, se si eccettua quella di Lioi che scagliava su Damato in chiusura. Per il resto i biancoazzurri chiudevano ogni spazio partendo in contropiede. I tre punti prendevano la via di Trani. Nella prossima giornata De Santis e C. riceveranno un'altra grande al "Comunale": il Conversano in piena lotta per il passaggio alla categoria superiore. Anche in quel caso i tranesi ci terranno a far bella figura.
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.