Calcio

F. Trani – Pro Gioia 2-0

La Fortis Trani vince contro il Pro Gioia

F. Trani – Pro Gioia 2-0 F. Trani: Amoruso, Battaglia, Piccolo, D'Elia, De Santis, Ciardi, Carlucci (Canaletti), Orlino, Terrone, Cozzella (Parente), Fiorella. All. Savoni (squalificato)Pro Gioia: D'Oronzo, Gentile, Di Bitonto, Fino, Ceppaglia, Belviso (Petrera), Buzzacchino, Bellomo, Fanelli, Chiodo (Di Malta), Caserta (Brattoli). All. PrigigalloArbitro: Barbuto di BariReti: al 10' st Fiorella, al 34' st TerroneTrani: La Fortis Trani vince contro il Pro Gioia e si avvicina alle zone alte della classifica. La formazione di mister Savoni (squalificato fino al 23 marzo) è riuscita ad imbastire delle eccellenti trame di gioco non subendo le avanzate degli avversari, apparsi lenti ed approssimativi negli ultimi sedici metri. I tranesi hanno avuto tantissime occasioni da rete, molte delle quali sciupate dagli avanti di casa. Ecco perché il risultato finale non fa un grinza e riporta in alto la squadra biancoazzurra. Già al 5' del primo tempo il portiere ospite D'Oronzo si supera nel deviare un tiro di Terrone. Al 18' c'è un rigore reclamato dagli uomini di casa per un fallo ai danni di Cozzella, ma l'arbitro lascia correre. L'unico tiro in porta dei gioiesi è di Caserta al 32', con pallone spedito sul fondo. La pressione dei ragazzi traversi si fa più insistente nella ripresa quando al 10' Terrone effettua un cross dalla sinistra con sfera controllata da Fiorella che batte inesorabilmente D'Oronzo. Il Trani continua a spingere e così si segnalano le occasioni sprecate da Carlucci, Terrone e Cozzella. Ma al 34' la Fortis mette il sigillo su questa vittoria con Terrone che aggancia in area un pallone proveniente dalla trequarti e supera per la seconda volta il numero uno del Pro Gioia. Poco prima del fischio finale ci sono altre due azioni da parte tranese con conclusioni di Terrone e Fiorella.
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.