Calcio

Fortis Trani-Bisceglie, domenica torna il derby del ponte Lama

Il presidente Flora chiama la terza vittoria consecutiva

Dopo l'anteprima di Coppa Italia al Gustavo Ventura, si torna a giocare in campionato il derby fra Trani e Bisceglie, uno dei più antichi della sesta provincia pugliese. Trani-Bisceglie, quest'anno, festeggia la sessantaduesima edizione, la trentaduesima a Trani. La classicissima torna dopo cinque anni di assenza: era il 19 dicembre del 2004, campionato di Eccellenza, e finì 1-1, il risultato più gettonato (si è verificato nove volte). In totale, nelle 31 edizioni tranesi del derby, il Trani ha vinto 14 volte contro le 5 del Bisceglie.

Dodici i pareggi. Largamente dalla parte del Trani il conto totale dei gol: 42 a 26. L'ultimo successo dei biancazzurri è datato 25 marzo 2001, sempre in Eccellenza: la squadra allenata da Marcello Chiricallo si impose per 4-1 grazie alle reti di Musti e Pascazio nel primo tempo ed alla doppietta nel finale di gara di Alfredo Tenzone dopo l'illusorio 2-1 biscegliese firmato da Reggente ad inizio del secondo tempo. L'ultimo blitz esterno del Bisceglie è più datato: si torna indietro di 14 anni (22 ottobre 1995), campionato di serie C2. Il Trani, reduce da quattro sconfitte consecutive, si fece schiaffeggiare anche dal Bisceglie: 3-1 il finale per i nerazzurri con gol di Gallo, De Florio, Tritta per il Trani e Vallarella allo scadere su calcio di rigore.



Il Trani arriva alla sfida con due vittorie consecutive alle spalle. Sul magazine Forza Trani (distribuito gratuitamente in città), il presidente della Fortis, Ninni Flora, chiama il terzo successo di fila: «La squadra – dice Flora – sta dimostrando di essere sulla buona strada per un campionato da protagonista. Avevamo promesso che la riscossa avrebbe avuto un senso solo se, alla caduta di Copertino, fossero seguite tre vittorie. Ne manca una, quella di domenica».

L'allenatore del Trani, Giacomo Pettinicchio, crede nel risultato positivo: «Il Bisceglie è una squadra forte – dice – ed anche loro stanno vivendo un momento di ritardo in classifica. Spero in una partita bella e avvincente: lo meritano il presidente, la dirigenza e i tifosi del Trani».

In campo ci dovrebbe essere l'ex nerazzurro Maurizio Piscopo. Sul magazine Forza Trani (che trovate in allegato in pdf), l'esterno ricorda di aver già segnato in due occasioni ai nerazzurri, con la maglia del Cerignola e dell'Ostuni. «Spero di ripetermi – dice – e se segno non vedo perché non dovrei esultare».

La trasferta di Trani è stata negata ai tifosi biscegliesi. Per il pubblico tranese non saranno validi gli abbonamenti: giornata biancazzurra, dunque tutti al botteghino a fare il biglietto. Ed i tifosi preannunciano una fumogenata biancazzurra in gradinata, in ricordo delle coreografie di un tempo.


SCARICA IL MAGAZINE FORZA TRANI

  • Fortis Trani
  • Flora
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.