Calcio

Fortis Trani-Mola, a giorni il via alla prevendita

Parla il presidente Simone: «Una bella rivincita»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
A partire dalla fine di questa settimana comincerà la prevendita per la semifinale di andata dei play off di Promozione. Per assistere alla partita fra Trani e Mola del 22 aprile, la società ha individuato una cifra simbolica (5 euro) e diversi punti in città dove poter acquistare i tagliandi. Si spera di poter riempire quanto più possibile lo stadio per sostenere la squadra in questa avventura che potrebbe portare dritti in Eccellenza. È possibilista Francesco Simone. Il presidente della Fortis rompe un lungo silenzio e si confessa. «Volevo aspettare l'esito dei play off per parlare - dice - ma non mi sottraggo nel fare delle considerazioni che ho in mente da diverso tempo. Il traguardo raggiunto è un grande successo di questi ragazzi e di tutto lo staff tecnico. Abbiamo conquistato un posto play off contro tutto e tutti. Abbiamo giocato fra mille problemi, contro gli arbitri, contro chi ci chiudeva lo stadio in continuazione, senza l'aiuto di nessuno. La nostra voglia di imporci è stata superiore rispetto a tutte queste negatività. Personalmente ho sempre creduto che la squadra potesse farcela, anche nei momenti più difficili dai quali siamo usciti a testa alta, attraverso il dialogo, il confronto e qualche scelta dolorosa ma inevitabile. L'approdo ai play off spero sia una risposta anche a chi pensava che io fossi attaccato al Trani solo per la gestione dello stadio. Avrei potuto mollare mesi e mesi fa, non l'ho fatto e solo perché sono un tifoso biancazzurro prima che un imprenditore. In questa città si tende sempre più spesso a distruggere piuttosto che a costruire, i primi anni della Fortis lo insegnano. In quel gruppo dirigenziale c'era gente che avrebbe potuto continuare investendo nel calcio a Trani, invece sono rimasto solo io baccandomi per diverso tempo delle pesanti contestazioni. Oggi i cori contro Simone sono quasi spariti, la squadra è ai play off. E siccome non metto limiti alla provvidenza, spero di andare avanti e di riaprire un ciclo ripartendo dall'Eccellenza».
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.