Tennis

Fortis Trani – Sogliano 1-1

Un gol di Ragno in pieno recupero evita la sconfitta sul neutro di Martina Franca

Sul neutro di Martina, la Fortis è fermata sul pareggio dal Sogliano. Manca Latartara, rientra Millan, sono regolarmente disponibili sia Pisani che Medico nonostante alcuni problemi fisici.

Il Sogliano è un gran brutto cliente, reduce da tre risultati utili di fila fra cui quelli contro Terlizzi e Molfetta. I salentini dimostrano di voler riservare lo stesso trattamento ai tranesi: al 22' arriva la rete del vantaggio rossonero, autore Pighin. L'attaccante, scattato sul filo del fuorigioco, si presenta tutto solo davanti a Perina e lo infila di precisione.

Il Trani prova a reagire poco dopo. Pisani, di testa, su cross di Piscopo, manda a lato. Ancora Sogliano pericoloso al 29' con Mazzella: Perina è attento e neutralizza. Prima dell'intervallo, Pettinicchio è costretto ad operare il primo cambio (fuori Renato, dentro Visconti). Genco impegna Frassanito in tuffo al 35'. Finale di frazione di marca tranese: al 41' Frassanito blocca una punizione di Genco, sessanta secondi dopo Medico non riesce a correggere in rete da pochi centimetri dopo una bella discesa di Piscopo.

La ripresa si apre con il Trani in avanti. Al 5' Medico corregge in rete una punizione di Genco, l'arbitro annulla per la posizione irregolare dell'attaccante. Al 9' ancora Medico sciupa una buona occasione di testa su assist di Piscopo. Esce Genco, entra Fumai: il Trani carica a testa bassa e prova a sfruttare la superiorità numerica per via dell'espulsione di Mita al 25' per doppia ammonizione.

L'ingresso di Ragno vivacizza l'ultimo quarto d'ora. Al 35' il giovane esterno tranese serve al centro Pisani fermato dall'assistente al momento di chiudere a rete, due minuti dopo ancora Ragno si ritrova da solo davanti a Frassanito ma fallisce il pallonetto calciando sul portiere, decisivo al 40' sulla punizione di Fumai. Il pareggio, meritato, arriva in pieno recupero: punizione di Montecasino, sponda aerea di Sabini e correzione vincente sotto rete di Ragno.

Domenica si torna in campo. La Fortis dovrà vedersela con il Manduria sul campo neutro di Laterza.

FORTIS TRANI: Perina, Cinquepalmi (29'st Ragno), Renato (31'pt Visconti), Millan, Amato, Sabini, Piscopo, Montecasino, Pisani, Medico, Genco (13'st Fumai). All. Pettinicchio.

SOGLIANO: Frassanito, Mita, Nuzzo, Lentini, Ricciato, Melissano, Cimarelli, Ciurlia, Manco (27'st Della Bona), Mazzella (19'st Zezza), Pighin (45'st Giannotta). All. Levanto.

ARBITRO: Patrignani di Roma.

RETI: 22'pt Pighin, 46'st Ragno.

NOTE: Espulso al 25'st Mita per doppia ammonizione.
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.