Calcio

Fortis Trani - Terlizzi 1-1

La partita, l'intervista, i risultati e la classifica.

FORTIS TRANI - TERLIZZI 1-1 F.TRANI: Amoruso, Battaglia, Piccolo, Savino, Scaringi (36'st Pignataro), Ciardi, Carlucci (34'st D'Elia), Albanese, Stramaglia, Orlino, Fiorella. All. Savoni. TERLIZZI: Maurantonio, Cagnetta (29'st Orecchia), Abbondanza, Santeramo, Purgatorio, Ancona, Labbate, Miolla (38'st Giangaspero), Miccoli, Battista, Carrassi (14'st Ferri). All. De Bellis. ARBITRO: Del Curatolo di Barletta. RETI: 36'pt Albanese (TR), 45'st Orecchia (TE). BISCEGLIE - Costretta ad espiare sul neutro di Bisceglie colpe non propriamente sue, la Fortis vede sfumare al 90' l'appuntamento con il primo successo in campionato. Il Trani mostra poca brillantezza e così è il Terlizzi in avvio a fare una bella figura. Al 5' Amoruso ci mette i pugni su una punizione di Battista. Su calcio piazzato arriva il gol della Fortis, al 36', autore Albanese con la complicità di Maurantonio che si fa scavalcare dalla traiettoria del mancino tranese. Nella ripresa il Trani di rimessa fallisce per due volte il colpo del ko (al 16' con Carlucci e al 25' con Stramaglia), il Terlizzi sfiora il pareggio al 26' con una girata di Ferri alta. Il punto dell'1-1 arriva allo scadere con una deviazione acrobatica in area di Orecchia che lascia di stucco Amoruso. I RISULTATI DELLA 2ª GIORNATA
Acquaviva - Castellaneta 1-0
Conversano - Polignano 0-4
Corato - Minervino 4-2
Mola - Castellana 2-1
Canosa - Ruvo 2-1
Trani - Terlizzi 1-1
Laterza - Carovigno 1-1
Sam Severo - Gioia 1-2
LA CLASSIFICACorato, Mola e Canosa (6)
Acquaviva, Gioia (4)
Minervino, San Severo, Polignano e Castellaneta (3)
Trani e Carovigno (2)
Laterza e Terlizzi (1)
Castellana, Conversano e Ruvo (0) L'INTERVISTACon il Terlizzi la Fortis non va oltre il pari. Al gol di Albanese risponde Orecchia proprio nei minuti finali, lasciando l'amaro in bocca a Savoni che punta il dito sugli errori commessi sul punteggio di 1-0, quando il Trani non ha saputo sfruttare alcuni importanti contropiedi. A parziale giustificazione ci sono le tante assenze: oltre a De Santis squalificato, mancavano Cozzella e Chirico infortunati, oltre a Pinto, presente allo stadio con il gesso ad un braccio.
La partita si è giocata sul neutro di Bisceglie, dopo l'ordinanza sindacale di chiusura del Comunale. L'argomento ha tenuto banco prima e dopo la gara. Francesco Simone ha espresso disappunto e rammarico: "Mai mi sarei aspettato un provvedimento del genere con questa tempistica suicida. E pensare che il sindaco si è sempre proclamato uomo di sport. Dovrebbe sapere che la chiusura di uno stadio non può essere decisa a 48ore da una gara, a maggior ragione quando i problemi sono arcinoti da almeno un decennio. Lo stadio comunale di Trani giace esattamente melle stesse condizioni in cui versava prima che noi ne prendessimo la gestione". Simone entra anche nel merito dell'ordinanza: "Si parla di inagibilità dovuta a problemi strutturali, vorrei ricordare che la Fortis può solo compiere all'interno dello stadio lavori di ordinaria manutenzione. Mi sembra che si sia voluto speculare su questa faccenda, a maggior ragione se si pensa che fra un mese si deciderà sul destino della gestione dello stadio. Intanto comunque noi e i nostri tifosi paghiamo le conseguenze di scelte dell'ultimora difficili da comprendere". Biagio Fanelli junior
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Fortitudo, prende forma il settore Volley con Marta de Gennaro Dalla prossima settimana partiranno i primi corsi di Minivolley della polisportiva tranese
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.