Calcio

Ruvo - Fortis Trani 1-2

La partita, l'intervista, i risultati e la classifica.

RUVO - FORTIS TRANI 1-2RUVO: Panebianco, Scassano, Scaringella, Verriello, Colaprice, Pace, Forini (36'Antuofermo), Reggente, Pierro (Strippoli), Cesareo, Campanale.F.TRANI: Amoruso, Battaglia, Scaringi (27'st Pignataro), Savino (27'st Allegretti), De Santis, Ciardi, Orlino, Albanese, Stramaglia, Carlucci (44'st D'Elia), Fiorella. All. Savoni.ARBITRO: Strippoli di BariRETI: 38'pt Scaringella (R), 15'st De Santis (T), 44'st Albanese (T)RUVO - Dopo due pareggi, la Fortis conquista la prima vittoria in campionato. E sono tre punti di piombo perché conquistati in trasferta e su un campo difficile come quello di Ruvo. Sotto di un gol, la Fortis è riuscita a riorganizzare le idee e a mettere la freccia del sorpasso, firmato da De Santis e Albanese con un calcio di punizione. Gara equilibrata, sbloccata al 38' da Scaringella che, sugli sviluppi di un calcio di punizione, batte di testa Amoruso. Il portiere tranese salva alla grande in avvio di ripresa su Cesareo. Il Trani pareggia al 15' con una deviazione in mischia di De Santis sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. Il gol partita tranese arriva al 44' con una punizione maligna di Albanese: per il centrocampista è il secondo gol consecutivo su calcio da fermo, ma stavolta vale tutti e tre i punti in palio.
I RISULTATI DELLA TERZA GIORNATA
Mola-Corato 2-2
Gioia-Conversano 2-1
Carovigno-Acquaviva 1-0
Castellana-Canosa 0-0
Castellaneta-San Severo 5-0
Polignano-Minervino 1-0
Ruvo-Trani 1-2
Terlizzi-Laterza 3-0
LA CLASSIFICA
Corato, Mola, Gioia e Canosa (7)
Polignano e Castellaneta (6)
Trani e Carovigno (5)
Terlizzi e Acquaviva (4)
Minervino, San Severo (3)
Laterza e Castellana (1)
Conversano e Ruvo (0)L'INTERVISTA
Savoni, a fine gara, esulta: "E' stata dura ma siamo risuciti comunque a far bottino pieno. Il Ruvo ha cominciato in ritardo la preparazione. All'inizio i nostri avversari sono partiti a spron battuto, mettendoci in difficoltà e andando anche in vantaggio. Noi siamo usciti alla distanza, capovolgendo il punteggio dopo aver dominato l'intera ripresa". L'allenatore cita gli eroi di giornata, De Santis e Albanese. "Il nostro capitano - dice - è un esempio per tutti, non molla mai. Albanese invece si sta dimostrando una bella scoperta. Oltre a dare equilibrio a centrocampo si conferma un ottimo battitore di calci piazzati. In queste categorie più del 40% dei gol nascono da un tiro piazzato. Avere uno specialista ci dà sicuramente un vantaggio in più". Ultima annotazione sullo stadio di Trani. La società ha provveduto alla pitturazione degli spogliatoi e alla sistemazione della retina della gradinata. Si spera così di riavere da subito il Comunale. Basterà?
Biagio Fanelli junior
  • Fortis Trani
Altri contenuti a tema
Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione Condannato a 5 anni Paolo Abruzzese, accusato di estorsione L’ex presidente della Fortis Trani prestò soldi ad un collega gioiellere
Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Dopo Fortis, Gba non sosterrà il nuovo Trani Nella lettera di un tifoso tutta la rabbia per il fallimento del calcio tranese.
Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni Fortis Trani, mesta resa dopo 14 anni La travagliata storia della società fra alti e bassi
Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante Fortis Trani addio. Sfuma alla fine la trattativa più importante E stasera a San Luigi si presenta la società dell’Usc Trani
Fortis Trani, capolinea vicino Fortis Trani, capolinea vicino Trattative ferme, fedejussione non ancora versata
Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Eccellenza, 24 ore a stop iscrizioni: Fortis in bilico Abruzzese cerca di allargare la base societaria. Altrimenti è la fine
Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi Il tranese Mister X compra il titolo del Terlizzi L’anno prossimo 2 squadre della città in Eccellenza?
Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Fortis, la cordata per ora si tira fuori da tutto Svanita la trattativa con Abruzzese, il gruppo si defila
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.