Materasso abbandonato nei pressi della Posta centrale
Materasso abbandonato nei pressi della Posta centrale

L'inciviltà sempre presente, materasso abbandonato in pieno centro

La città è una discarica a cielo aperto, perché non si utilizza l'isola ecologica?

Il centro cittadino è diventato ormai una vera discarica a cielo aperto, dove qualunque oggetto, anche ingombrante, viene lasciato senza problemi, nel disinteresse generale. L'ultima incuria, in ordine di tempo, si registra nei pressi della Posta centrale, in via Giovanni Bovio, dove un materasso è stato abbandonato nelle vicinanze del bidone dei rifiuti. Fino a quando saremo costretti ad assistere a questo scempio? Ormai, il problema della pulizia in città è qualcosa all'ordine del giorno e persiste a causa dell'assenza di controlli e dell'inciviltà dei cittadini. Perché non riporre questi rifiuti ingombranti nei pressi dell'isola ecologica invece di deturpare le strade della città? Finché si continuerà con questa indifferenza generale, la situazione non cambierà.
Materasso abbandonato nei pressi della Posta centraleMaterasso abbandonato nei pressi della Posta centrale
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Raccolta indumenti usati: spesso un business nascosto da progetti sociali Raccolta indumenti usati: spesso un business nascosto da progetti sociali Com’è disciplinata questo tipo di attività? Quali i profili di legittimità? Ne parla il prof. Giuseppe Losappio, ordinario di Diritto Penale all’Università di Bari
16 Rifiuti...errati: oltre 100 multe nel periodo di Ferragosto Rifiuti...errati: oltre 100 multe nel periodo di Ferragosto Attività eseguita dagli agenti del Comando di Polizia Locale con il supporto dell’Amiu
Post Ferragosto: il D Day della spazzatura Post Ferragosto: il D Day della spazzatura L'invasione dei sacchetti, segno solo di inciviltà?
25 Rifiuti e sacchi d'immondizia abbandonati su via Bisceglie e sul Porto, Ferrante: «Tanto vi becchiamo» Rifiuti e sacchi d'immondizia abbandonati su via Bisceglie e sul Porto, Ferrante: «Tanto vi becchiamo» Il vicesindaco punta il dito contro privati e attività commerciali
Trani premiata per l'impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio Trani premiata per l'impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio Riconoscimento da parte di Ricrea nel corso della campagna itinerante che sta interessando la Puglia
Impianto recupero rifiuti di Trani: la Eco Erre impugna la decisione del Tar Puglia/Bari Impianto recupero rifiuti di Trani: la Eco Erre impugna la decisione del Tar Puglia/Bari Il progetto consiste in un sistema integrato di trattamento per rifiuti speciali non pericolosi
"Questo è un cestino non un cassonetto", campagna di sensibilizzazione di Amiu contro l'abbandono di rifiuti "Questo è un cestino non un cassonetto", campagna di sensibilizzazione di Amiu contro l'abbandono di rifiuti Affissi cartelli di richiamo al necessario corretto utilizzo dei cestini stradali
Lavori all'ex ospedaletto di Trani, interventi per trasformarlo in un "fiore all'occhiello" Lavori all'ex ospedaletto di Trani, interventi per trasformarlo in un "fiore all'occhiello" I rifiuti abbandonati all'esterno presto rimossi
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.