Materiale edilizio abbandonato vicino ai bidoni
Materiale edilizio abbandonato vicino ai bidoni

Materiale edilizio abbandonato vicino ai cassonetti dell'indifferenziata

Succede in via Bebio e in via Pietro Pansini

Cassonetti colmi, rifiuti per strada e cumuli di spazzatura. La solita vecchia storia. Il problema dei rifiuti rappresenta una vera e propria emergenza in città. Gli incivili continuano ad accatastare rifiuti anche dove non si può, magari fuori dagli orari di conferimento nonostante le ripetute sollecitazioni dell'Amiu. Un comportamento direttamente collegato all'ineducazione o alla mancanza di senso civico.

L'ennesimo caso di inciviltà si registra nelle centralissime via Bebio e via Pietro Pansini: come si può notare dalle foto e dal video, diverse casse e cartoni con all'interno materiale edilizio che invece di essere smaltito secondo gli standard previsti dalla legge è stato abbandonato vicino ai cassonetti dell'indifferenziata. Foto che provocano rabbia e rammarico nel constatare di come un gesto altamente illegale come questo rimanga impunito. L'episodio ci dimostra come a Trani l'anarchia in tema di smaltimento rifiuti continua a rimanere la norma e la raccolta differenziata rimanga solamente una chimera.
Materiale edilizio abbandonato vicino ai cassonetti della differenziataMateriale edilizio abbandonato vicino ai cassonetti della differenziataMateriale edilizio abbandonato vicino ai cassonetti della differenziata
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
1 Da Bisceglie a Trani per conferire rifiuti: incivile bloccato da un vigile cittadino Da Bisceglie a Trani per conferire rifiuti: incivile bloccato da un vigile cittadino La video denunciata pubblicata sui canali social per sensibilizzare la popolazione
Rifiuti ingombranti abbandonati in città, Amiu ricorda che il servizio di ritiro è gratuito Rifiuti ingombranti abbandonati in città, Amiu ricorda che il servizio di ritiro è gratuito Nuovo episodio di inciviltà tra via Pisa e corso don Luigi Sturzo
Deposito abusivo di rifiuti: sequestrata a Trani un’area demaniale marittima Deposito abusivo di rifiuti: sequestrata a Trani un’area demaniale marittima Un deposito di copertoni, scheletri di barche ed elettrodomestici. L'operazione a cura della guardia costiera
Rifiuti, al Comune e Provincia arrivano due progetti ma il Comitato "Chiudiamo la Discarica" non ci sta Rifiuti, al Comune e Provincia arrivano due progetti ma il Comitato "Chiudiamo la Discarica" non ci sta Il portavoce Scaringi: «Pretendiamo un'immediata presa di posizione da parte dei due Enti principalmente coinvolti»
Mega impianto di percolato, Ferrante contro Grandaliano: «Lo facesse a casa sua» Mega impianto di percolato, Ferrante contro Grandaliano: «Lo facesse a casa sua» Il presidente del Consiglio comunale: «Chi di dovere lo sollevasse dal suo incarico»
Raccolta differenziata porta a porta, in Comune riunione informativa Raccolta differenziata porta a porta, in Comune riunione informativa Potranno partecipare operatori commerciali e associazioni di categoria
1 Eternit e abbandono in periferia: sporcizia doc dal 2007 Eternit e abbandono in periferia: sporcizia doc dal 2007 Nonostante i reclami la situazione resta immutata e l'amianto è...a doppio strato
1 Via Nicola De Roggiero: la discarica degli allergici alla raccolta differenziata Via Nicola De Roggiero: la discarica degli allergici alla raccolta differenziata Bidoni stracolmi ogni giorno. La denuncia di un cittadino
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.