Boccadoro
Boccadoro
Ambiente

A Boccadoro il primo open day di Triathlon e piantumazione di oltre 50 alberi

Un grande evento che combinerà sport e ambiente

Domenica 11 dicembre avrà luogo, nei pressi della Vasca di Boccadoro, un grande evento che combinerà sport e ambiente.Appuntamento alle ore 9.30 per partecipare al primo open day di Triathlon e alla piantumazione di oltre 50 alberi presso l'area naturale, grazie all'organizzazione dell'Asd Tommaso Assi Triathlon Team, Legambiente Trani e Decathlon Molfetta, con il supporto tecnico di FITRI (Federazione Italiana Triathlon) e ZeroD.

Gli atleti del settore giovanile Assi triathlon Team, allenati dai tecnici Alessandro Botta e Roberto Resta, svolgeranno, a titolo dimostrativo, una simulazione di gara e sarà data la possibilità ai giovani presenti di provare la disciplina.

Oltre al presidente Giovanni Assi, prenderanno parte all'evento, Paolo Manno, consigliere e responsabile settore age group sez. triathlon e il responsabile delle attività sportive, Angelilli
Giampiero.

Tra gli invitati, numerosi sono gli esponenti del comitato FITRI regionale: il Presidente Antonio Tondi, il Coordinatore Tecnico di Macroarea sud per l'Attività Giovanile (CTM) Mastrofilippo Antonello, il Referente tecnico Giovanile Territoriale (RGT) Stefano De Razza e i Consiglieri, Beppe Scardigno, Marco Margiotta, Fabio Leoni.

Alle ore 10.00 avrà inizio anche la piantumazione, che si colloca nel più grande obiettivo di ripristinare quel bosco di tamerici che negli anni '80 caratterizzava l'area, nonché di tutelare la zona umida come fondamentale corridoio ecologico per specie stanziali e migratorie, anche protette. L'evento segue alla piantumazione di ulteriori 51 alberi, svoltasi il 20 novembre 2022 nella stessa area, che ha visto la partecipazione di
numerosi cittadini e volontari.

Ogni partecipante potrà piantare il suo albero, adottarlo e seguirne la crescita grazie alla piattaforma fornita dal progetto LIFE Terra che mira a mettere a dimora entro il 2025, 500 milioni di alberi in Europa di cui 9 milioni in Italia.

L'obiettivo di questo evento, oltre alla diffusione della pratica sportiva, sarà la conoscenza del territorio e la sensibilizzazione dei giovani atleti ad assumere, in ogni ambito, un atteggiamento rispettoso dell'ambiente.

Una grande occasione per passare una giornata in compagnia e all'aria aperta, all'insegna della condivisione e della tutela del territorio. Saranno ricordati gli atleti Vincenzo Cognetti e il dott Mario Cignarelli.

L'evento si colloca nell'ambito dell progetto European Solidarity Corps "Le strade ritrovate – Trani Social Street", finanziato dall'Unione Europea e con partner il Comune di Trani, che mira a creare una nuova connessione tra abitanti, in particolare giovani, e abitato attraverso un percorso di cittadinanza attiva e partecipazione.
  • Boccadoro
Altri contenuti a tema
1 Boccadoro-Ariscianne, forum verso gli Ecomusei di Puglia Boccadoro-Ariscianne, forum verso gli Ecomusei di Puglia La Città di Trani, Legambiente e le realtà amministrative, associative e cittadine di altri 7 Comuni coinvolti
Domenica una festa per piantare insieme 50 alberi con Lega Ambiente Domenica una festa per piantare insieme 50 alberi con Lega Ambiente Nell'area Boccadoro, collaborazione con Delfino Blu APS, Amici del Mare, Tummà, il Colore degli Anni e Arkadia APS
Ancora una tartaruga spiaggiata sul litorale di Trani Ancora una tartaruga spiaggiata sul litorale di Trani In evidente stato di decomposizione, la carcassa giace a Boccadoro
Giornata mondiale delle zona umide: una piantumazione presso la Vasca di Boccadoro a cura di Legambiente Trani e Delfino Blu Giornata mondiale delle zona umide: una piantumazione presso la Vasca di Boccadoro a cura di Legambiente Trani e Delfino Blu Si tratta di tamerici e querce donate da Arif Puglia
Boccadoro, piantumati nuovi alberi da Legambiente in onore di Guido Melega Boccadoro, piantumati nuovi alberi da Legambiente in onore di Guido Melega Una settimana ricca d'iniziative quella appena trascorsa
Nuovo avvistamento di cinghiali nelle campagne di Trani: l'ultimo in zona Boccadoro Nuovo avvistamento di cinghiali nelle campagne di Trani: l'ultimo in zona Boccadoro Continuano ad aumentare le segnalazioni e il fenomeno desta preoccupazione
Due incendi in un solo pomeriggio nella zona nord di Trani Due incendi in un solo pomeriggio nella zona nord di Trani Le fiamme domate tempestivamente grazie alla segnalazione dei volontari di Legambiente
Rifiuti, danneggiamenti e incendi sulla costa nord: la denuncia di Legambiente Trani Rifiuti, danneggiamenti e incendi sulla costa nord: la denuncia di Legambiente Trani Intensificate le attività di monitoraggio ma non basta. Ecco cosa propone l'associazione ambientalista
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.