Cronaca

A pesca nel giorno dell'Immacolata: multato un peschereccio di Trani

Sanzioni dalla guardia costiera per 18mila euro

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sono caduti nella rete della Guardia Costiera 3 pescherecci (due barlettani ed uno tranese) "pescati" dal sistema di rilevamento satellitare VMS nel giorno festivo dedicato all'Immacolata al largo dell'Adriatico, in corrispondenza della foce dell'Ofanto e di fronte alle coste del Gargano.

La cosa, insolita per il giorno festivo, non è infatti sfuggita alla sala operativa del centro di controllo dell'area pesca per la Puglia e la Basilicata Jonica della Direzione marittima di Bari, che, sui suoi monitor, ha visto la strana posizione dei pescatori ed ha subito segnalato il fatto all'ufficio circondariale marittimo di Barletta ed all'ufficio locale marittimo di Trani. I militari hanno quindi elevato multe per complessivi 18000 euro.

Il sistema Vessel Monitoring System (VSM), deriva da direttive comunitarie ed è un sistema di controllo satellitare per i pescherecci, aventi lunghezza fuori tutto superiore a 15 metri, che consente di poter controllare le attività durante le battute di pesca. Le centrali operative della Guardia Costiera possono quindi seguire i nostri motopesca in attività, controllandone le rotte ed assicurando che la pesca non venga esercitata in zone e tempi vietati.
  • Pesca
Altri contenuti a tema
Pescatori di Trani in rivolta, richiesta la revisione delle stringenti norme comunitarie Pescatori di Trani in rivolta, richiesta la revisione delle stringenti norme comunitarie L'Amministrazione a fianco dei lavoratori per instaurare un dialogo con le istituzioni
Commercio del pesce sul porto di Trani, scattano le sanzioni Commercio del pesce sul porto di Trani, scattano le sanzioni L’operazione della Guardia Costiera volta a contrastare illeciti connessi alla filiera
Fermo pesca, boom di importazioni dall'estero Fermo pesca, boom di importazioni dall'estero Coldiretti Puglia: «Frodi in agguato»
Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Pubblicato il bando del Gal Ponte Lama, finanziamenti per la vendita diretta nel settore privato della pesca Le domande entro l'8 aprile 2019
1 Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Gal Ponte Lama, sabato 19 la presentazione del nuovo bando Un'opportunità per incentivare nei nostri territori la vendita diretta nel settore della pesca
Trani e la pesca protagoniste  nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Trani e la pesca protagoniste nella trasmissione LineaVerde su Rai1 Mandate in onda le riprese girate in città a marzo
2 Offshore World Challenge, la Lega navale in Crozia per il grande torneo di pesca Offshore World Challenge, la Lega navale in Crozia per il grande torneo di pesca La flotta "Baldinum" tra i primi 10 classificati
Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro Pesca, pubblicato il bando per migliorare le condizioni di lavoro In Puglia quasi 2 milioni per misure di sicurezza e strumenti a bordo
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.