Francesco Tomasicchio
Francesco Tomasicchio
Eventi e cultura

A Trani un convegno sulle concessioni demaniali

Se ne parla il 15 dicembre nella biblioteca con illustri relatori

Il tema delle concessioni demaniali marittime (c.d. balneari) è tornato al centro del dibattito politico a causa della recente comunicazione da parte della Commissione europea al Governo italiano e della recente pronuncia delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione, la quale ha rimesso nuovamente il futuro della controversia giurisdizionale, circa le proroghe di alcune concessioni balneari, al Consiglio di Stato.

Nel frattempo, il legislatore sta tentando di porre in atto un riordino della disciplina mediante la mappatura costiera, da ultimo contestata - per i criteri e le modalità - dai vertici di Bruxelles. Da ciò scaturisce un quadro politico, giuridico e istituzionale disordinato e privo di certezze. Nell'attesa, gli imprenditori del settore balneare, dopo aver ottenuto la cassazione della pronuncia dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato, chiedono che Governo e Parlamento prendano una decisione definitiva. In palio non vi è solo il destino della piccola e media impresa italiana, ma anche il futuro del patrimonio costiero nazionale che rischia di essere catturato dalle pretese e dalle necessità del libero mercato.

L'obiettivo dell'iniziativa promossa dal Centro studi giuridici e sociali per la Giustizia nell'Amministrazione (con la collaborazione del Comune di Trani e del Sindacato Italiano Balneari ai quali si rivolge un caloroso ringraziamento) è quello di osservare da vicino le problematiche legislative e giudiziali concernenti le concessioni demaniali marittime e, contestualmente, di proporre, in aperto dialogo anche con gli imprenditori del settore, alcune soluzioni.

A questo proposito, ne discuteranno, venerdì 15 dicembre alle ore 18:00 presso la Sala Ronchi della Biblioteca Comunale di Trani (Piazzetta San Francesco), il Consigliere del TAR Puglia di Bari Gia Serlenga, già presidente dell'Associazione Nazionale Magistrati Amministrativi; l'On. Salvatore Marcello Di Mattina, già presidente CNA Balneari; l'Avv. Antonio Capacchione, Presidente in carica del Sindacato Italiano Balneari (SIB); Dott. Francesco Tomasicchio (Dottorando di ricerca in Diritto Comparato presso la facoltà giuridica di Roma "La Sapienza"), modererà Antonio Procacci, Vicedirettore del TG Norba. Introdurrà, per l'Amministrazione comunale, il Sindaco, l'Avv. Amedeo Bottaro.
  • Biblioteca di Trani
Altri contenuti a tema
Tornano domani in Biblioteca i Language Cafè Tornano domani in Biblioteca i Language Cafè Incontri gratuiti per conversare in piccoli gruppi in una o più lingue straniere
"L'arte della truffa": oggi in Biblioteca un incontro su come difendersi "L'arte della truffa": oggi in Biblioteca un incontro su come difendersi L'evento organizzato dalla sede locale di Udicon
Truffe telefoniche ed informatiche, se ne parla in biblioteca venerdì 9 Truffe telefoniche ed informatiche, se ne parla in biblioteca venerdì 9 Un evento organizzato dall'associazione Udicon
Arriva a Trani Mariano Laudisi e la sua "Scuola della felicità" Arriva a Trani Mariano Laudisi e la sua "Scuola della felicità" L'incontro il 2 febbraio nella Biblioteca comunale di Trani
Continua il lavoro di mappatura di comunità per l’istituzione di un Ecomuseo a Trani Continua il lavoro di mappatura di comunità per l’istituzione di un Ecomuseo a Trani Nei giorni scorsi un workshop in biblioteca con gli studenti del Liceo delle Scienze Umane
Salute mentale e sistema giudiziario, workshop in biblioteca Salute mentale e sistema giudiziario, workshop in biblioteca Se ne parla il 19 con esperti del settore
La parsimonia dell'acqua, mostra in biblioteca dal 12 gennaio La parsimonia dell'acqua, mostra in biblioteca dal 12 gennaio Curata da Cintya Concari e Roberto Marcatti sarà visitabile per un mese
Istituzioni, scuole e famiglie si incontrano per parlare di autismo Istituzioni, scuole e famiglie si incontrano per parlare di autismo Giovedì incontro pubblico in biblioteca
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.