Pronto soccorso Bisceglie
Pronto soccorso Bisceglie
Sanità

Accesso negli ospedali pugliesi, obbligo Green Pass per gli accompagnatori

La decisione riguarda tutte le strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali della Regione Puglia

«Con disposizione del Dipartimento promozione della salute del 24 agosto 2021 sono state fornite le linee di indirizzo per l'accesso in sicurezza alle strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali con Certificazione verde Covid-19 (Green pass). L'obiettivo è salvaguardare e tutelare la Salute pubblica per contenere il contagio e allontanare il rischio che l'evolversi delle condizioni epidemiologiche possa portare a nuove misure restrittive.


Chi può entrare?


Possono entrare le persone che accompagnano:
  • pazienti non positivi al Covid-19
  • pazienti con disabilità ai sensi della legge n. 104 art. 3 comma 3


Requisiti per l'ingresso

  • Certificazione verde Covid-19
  • permanenza nelle sale di attesa dei dipartimenti d'emergenza e accettazione, dei reparti di Pronto soccorso e delle strutture ospedaliere.

La Certificazione verde va mostrata alle persone incaricate della verifica e munite di tesserino di riconoscimento con logo e denominazione dell'ente e dati identificativi dell'operatore. Il controllo avviene tramite l'app "VerificaC19" e con modalità che tutelano la riservatezza della persona.

L'accesso per l'assistenza è sempre consentito anche nei reparti di degenza a chi accompagna persone con disabilità ai sensi della legge n. 104 art. 3 comma 3 o nelle residenze sanitarie assistenziali (RSA) e nelle residenze assistenziali per persone con disabilità, per la durata necessaria al bisogno e possibilmente entro i 45 minuti. Le persone ospiti delle strutture possono effettuare uscite temporanee purché in possesso di Certificazione verde Covid-19. Al rientro in struttura non è necessario il periodo di isolamento.
  • Sanità
Altri contenuti a tema
Fials Bat: «Servizi a rischio per la grave carenza di personale ausiliario» Fials Bat: «Servizi a rischio per la grave carenza di personale ausiliario» L'organizzazione sindacale: «Si proceda subito con le assunzioni per garantire pulizie e sanificazioni negli ospedali»
Il nuovo ospedale di Andria: in diretta Fb stasera la presentazione del progetto Il nuovo ospedale di Andria: in diretta Fb stasera la presentazione del progetto L'evento condiviso con il territorio attraverso la trasmissione sui canali YouTube e facebook della Asl Bat
Quinta donazione multiorgano nel 2021 al Bonomo di Andria Quinta donazione multiorgano nel 2021 al Bonomo di Andria La donatrice una donna di 46 anni
4 Un'odissea per una prescrizione medica: la lettera di una mamma tranese Un'odissea per una prescrizione medica: la lettera di una mamma tranese Una concittadina ci scrive di quanto debba penare ogni volta per ottenere una prescrizione dal Centro Polifunzionale nell'ospedale di Trani
6 Fra Bisceglie e Molfetta il nuovo ospedale del Nord barese, Trani ancora esclusa Fra Bisceglie e Molfetta il nuovo ospedale del Nord barese, Trani ancora esclusa La struttura servirà un bacino di 235mila abitanti tra le province di Bari e Bat
«Continuiamo la battaglia contro il virus onorando la memoria delle vite spezzate dalla pandemia» «Continuiamo la battaglia contro il virus onorando la memoria delle vite spezzate dalla pandemia» Dichiarazione del presidente regionale dell’Associazione Italiana Ospedalità Privata, dottor Potito Salatto
1 Nessuna proroga per i 164 Operatori socio sanitari della Bat mandati a casa Nessuna proroga per i 164 Operatori socio sanitari della Bat mandati a casa Domani protestano davanti alla Presidenza della Regione
Sanità, il Sindacato degli Infermieri: «Soddisfatti per conferma del ministro Speranza» Sanità, il Sindacato degli Infermieri: «Soddisfatti per conferma del ministro Speranza» «Ora si dia impulso concreto per la ulteriore valorizzazione economica della nostra categoria»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.