Lello Marangio
Lello Marangio
Eventi e cultura

"Al mio segnale scatenate l’inferMo!”: l'umorismo di Lello Marangio venerdì alla Locanda del Giullare

Lo scrittore napoletano apre un weekend di eventi targati "Il Giullare" con il secondo appuntamento di Sapore diVersi

Venerdì 21 aprile alle ore 20.30 alla Locanda del Giullare, in Piazza Mazzini a Trani, secondo appuntamento della rassegna "SAPORE DIVERSI con lo scrittore e umorista Lello Marangio e il suo "Al mio via scatenate l'infermo" – Editore Homo Scrivens,.

Stefania De Toma incontrerà e dialogherà con l'autore che da circa trent' anni, scrive testi comici per il teatro, cinema, cabaret e per la televisione. Ha scritto e scrive testi per numerosi artisti tra cui Peppe Iodice (che ha anche curato la prefazione del libro), Biagio Izzo, Paolo Caiazzo, ecc.
Nel libro che presenteremo in locanda che insieme a "Una lunghissima giornata di merda" ha vinto i premi Charlot e Rufolo e nel 2020 il Premio Samadi alla Cultura, Lello Marangio affronta in modo ironico la sua disabilità.
Nel 2022 con il libro "Il mercatino di Roccagioiosa (2022), si aggiudica per il testo il Premio Massimo Troisi XXII.

"Il giullare" da oltre 20 anni accompagna le sfide socio-culturali che la Cooperativa Promozione Sociale e Solidarietà del Centro Jobel di Trani lancia con il Festival Nazionale del Teatro Contro Ogni Barriera, con la Compagnia Teatrale e con La Locanda del Giullare: il RistoraRte, per stimolare percorsi, processi, strade che guardino oltre i limiti delle persone per valorizzarne invece le risorse e abilità.
In quest'ottica ormai durante tutto l'anno proponiamo iniziative, attività ed eventi culturali che non sono altro che piccoli tasselli di quel grande mosaico della parità che cerchiamo ogni giorno di costruire. In particolare il prossimo week end si presenta ricco con due appuntamenti di rilievo:


"Sapore Di Versi" è iniziativa che rientra nel progetto "Diamoci alla P(i)azza Gioia" che si realizza grazie al sostegno della Regione Puglia a valere sull'avviso Puglia Capitale sociale3.0 – Fondo per il finanziamento di progetti e attività di interesse generale nel Terzo Settore (artt.72 e 73 n. D.Lgs. n. 117/2017) e ha l'adesione della Città di Trani e gode della collaborazione della Biblioteca Comunale G. Bovio.
Agli incontri saranno abbinate degustazioni a cura della Locanda ad un costo agevolato. Ogni informazione è sulle nostre pagine social e per prenotarsi è sufficiente chiamare o inviare un whats app allo 0883587387.
Sabato 22 aprile alle presso il teatro del Centro Jobel 3^ appuntamento della rassegna teatrale "Aspettando Il Giullare 15^ Edizione".

Ad andare in scena in Via Giuseppe Di Vittorio n. 60 a Trani, lo spettacolo "BARBIANA", di e con Michela Diviccaro che, oltre a firmare la sceneggiatura in collaborazione con Margherita Cristiani, ne cura la regia. Produzione Diaghilev. Vincitore del Premio "Luccica 2016" come miglior attrice, lo spettacolo è ispirato dalla portata rivoluzionaria dell'esperienza di Don Milani.

L'esperienza della scuola di Barbiana viene raccontata attraverso la storia di Michela, che sin da bambina mostra una vocazione per l'insegnamento. Vuol fare la maestra. E passo dopo passo, lo spettatore ne segue l'evoluzione, dal liceo all'università sino al momento del contatto con il mondo del lavoro. Quello di Michela è un percorso fatto di incontri, intoppi e tentennamenti nel ricercare risposte su quale dovrebbe essere il ruolo dell'insegnante. E in questo cammino la guida sono i testi di Don Milani e la portata rivoluzionaria di Barbiana.

Michela Diviccaro è diplomata all'International Theatre Academy of Adriatic (2009/2012). Alla formazione e alla carriera di attrice accosta le sue competenze in ambito pedagogico e nella didattica teatrale. Nata a Roma, vive e lavora a Barletta, ma collabora con diverse realtà nazionali come attrice, insegnante e regista.

Ad accogliere gli spettatori "tarallucci e vino" a cura della Locanda del Giullare.
Ingresso ore 20.30 – Sipario ore 21.00
Posti limitati
Info e prenotazioni:
www.ilgiullare.it
Whats app: 3515704861
Social: FB – IG - TW
IMG WA
  • Il Giullare
Altri contenuti a tema
Aspettando il Festival del Giullare: al via la rassegna teatrale in attesa della sedicesima edizione Aspettando il Festival del Giullare: al via la rassegna teatrale in attesa della sedicesima edizione La prima data è il 24 febbraio con lo spettacolo "Io- La rinascita"
Tutti i numeri di un anno del Giullare: gli straordinari risultati di una realtà di Trani elogiata in tutta Italia Tutti i numeri di un anno del Giullare: gli straordinari risultati di una realtà di Trani elogiata in tutta Italia Dalla nascita del Track al corso per sommelier astemio, passando per il successo nazionale del Festival
Tra pettole, vino e caldarroste: il 7 dicembre vigilia in allegria con il Giullare in piazza Mazzini Tra pettole, vino e caldarroste: il 7 dicembre vigilia in allegria con il Giullare in piazza Mazzini Sarà allestito un piccolo villaggio di Natale davanti al "ristorarte"
"O anche no estate": su Rai 3 il Festival del Giullare protagonista nella puntata di domenica prossima "O anche no estate": su Rai 3 il Festival del Giullare protagonista nella puntata di domenica prossima Per il quarto anno consecutivo la troupe ha seguito la kermesse tranese
Jester Night Party targato "Il Giullare" per un dj set con FeetDj e Danny Roma Jester Night Party targato "Il Giullare" per un dj set con FeetDj e Danny Roma Venerdì 4 agosto dalle 22 una serata con la musica e la storia incredibile di Nicholas Deplano, dj che mixa con i piedi
ll Festival del Giullare continua con musica jazz, cabaret e  cinema a Piazza Mazzini ll Festival del Giullare continua con musica jazz, cabaret e cinema a Piazza Mazzini Si riparte stasera con il New Jazz Sound Duo e venerdì con la comicità e l'ironia di Lello Marangio
Dietro le quinte di un musical il senso del teatro integrato: densa di emozioni anche la quinta serata del Festival del giullare Dietro le quinte di un musical il senso del teatro integrato: densa di emozioni anche la quinta serata del Festival del giullare Questa sera l'ultima compagnia in gara: "Scaraventati, ho fatto la mia"
Standing ovation per la Divina Commedia al Giullare: e il blackout a Trani si è riempito di luce Standing ovation per la Divina Commedia al Giullare: e il blackout a Trani si è riempito di luce La compagnia che ha rappresentato il capolavoro di Dante è composta tutta da attori ciechi e ipovedenti
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.