Anna Maria Barresi
Anna Maria Barresi
Politica

Amet come "poltronificio", Barresi: «Con quali criteri sono state effettuate le nomine?»

Anche la consigliera replica alle affermazioni di Bottaro sulla partecipata tranese

In maniera spregiudicata il sindaco non dà atto alle linee programmatiche, anzi, ha la faccia tosta di descrivere la società Amet spa come un poltronificio e caricando la dose, descrive i dipendenti come sfadigati ed incapaci. Bottaro parla di poltronificio, ma mi domando e gli domando, con quali criteri sono state effettuate le varie nomine in tutti gli enti a partecipazione pubblica? se non contravvenendo a ciò che lui stesso ha dichiarato nel programma di governo e cioè: "chi lavorerà con me nell'interesse di Trani sarà la mia maggioranza. Chi proverà a vivacchiare con giochini di palazzo, con ostruzionismo becero, facendo prevalere interessi personali o attuando la politica dei ricatti, non solo sarà all'opposizione di questa Amministrazione, ma sarà un nemico pubblico. Non esiterei un secondo a dare notizia alla Città, facendo nomi e cognomi".

Questa Città ha bisogno di respirare aria pulita, aria nuova (ebbene ad oggi mentre tutto ciò si è verificato al contrario il sindaco non ci ha ancora fatto i nomi e cognomi di chi erano gli sponsor dei nominati e degli occupati in dette aziende partecipate).

A dire il vero, ha parlato male anche dei vigili urbani, descrivendoli come dei paurosi, credo che questo non sia il modo di lavorare, affinché si possano cambiare le sorti di questa Città, fermare il declino e rilanciarla.

"Fermare il declino, rilanciarla, lavorare nell'interesse di Trani" queste su dette parole, sono le stesse che il primo cittadino ha pronunciato a conclusione della lettura delle linee programmatiche, alle quali non ha dato seguito. Questo suo tradire le nostre aspettative, si rileva palesemente nella vicenda della esternalizzazione dei parcheggi, si evidenzia anche nelle numerose bugie raccontate in una intervista a Telesveva.

Con quale faccia tosta si può dichiarare che il comune incassa zero dal servizio parcheggi ? Il sindaco è consapevole che, nonostante siano stati inseriti dei costi, poco pertinenti, nel bilancio di Amet, il servizio ha chiuso in attivo? Bottaro, credo che ormai si sia reso conto che il voler camuffare la realtà, per giustificare il passaggio ai privati del servizio parcheggi, sia sotto gli occhi di tutti.

Per tutto questo, le voglio dire di non illudersi , perché come io ed altri consiglieri di maggioranza, molti mesi fa, abbiamo rispedito al mittente il "Project Financing" delle aree di sosta, così lo rispediremo indietro quando giungerà in Consiglio comunale. Come ha dichiarato il consigliere Briguglio, nell'intervista successiva a quella del sindaco, non tutti condividono una politica sbagliata e fatta da un uomo solo.

- Anna Maria Barresi, consigliere indipendente
  • Anna Maria Barresi
Altri contenuti a tema
Barresi (Italia in Comune): parcellificio Amet Barresi (Italia in Comune): parcellificio Amet 20mila euro ad un consulente esterno per far cosa? Non si potevano usare risorse già a disposizione dell'azienda?
2 Maggioranza divisa, Barresi: «E' chiaro il disappunto sull'operato del sindaco» Maggioranza divisa, Barresi: «E' chiaro il disappunto sull'operato del sindaco» La consigliera indipendente: «Io per prima presi le distanze non in un periodo prossimo alle elezioni»
Assunzioni al Comune, continua il dibattito. Barresi: «Il Comune di Trani non potrà più fare concorsi» Assunzioni al Comune, continua il dibattito. Barresi: «Il Comune di Trani non potrà più fare concorsi» E a difesa della collega di Trani a Capo aggiunge: «Sindaco, lei si ritiene l'unico in grado di ricoprire questa carica?»
Assunzioni al Comune, Anna Maria Barresi: «Uno specchietto per le allodole» Assunzioni al Comune, Anna Maria Barresi: «Uno specchietto per le allodole» Lettera in redazione della consigliera di Italia in Comune
2 Risistemazione di Villa Telesio, Barresi: "È solo un risultato parziale" Risistemazione di Villa Telesio, Barresi: "È solo un risultato parziale" La consigliera comunale: "Con il bando regionale avremmo potuto riqualificare molti immobili"
2 Trani e il degrado, Barresi: «La riqualificazione di una città passa dal lavoro di squadra» Trani e il degrado, Barresi: «La riqualificazione di una città passa dal lavoro di squadra» La consigliera contro il sindaco: «Il suo unico scopo ricercare visibilità per la propria ricandidatura»
1 Riscaldamento nelle scuole, Barresi: «Attacco all'assessore Laurora solo per strumentalizzare la questione per scopi politici» Riscaldamento nelle scuole, Barresi: «Attacco all'assessore Laurora solo per strumentalizzare la questione per scopi politici» La consigliera replica dopo il duro attacco di alcuni colleghi di maggioranza
Sprechi e spreconi: dove finiscono i soldi dei cittadini tranesi? Sprechi e spreconi: dove finiscono i soldi dei cittadini tranesi? I dubbi della consigliera Barresi su alcune spese impegnate dall'Amministrazione Bottaro
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.