Antonio Mazzilli
Antonio Mazzilli
Vita di città

Amet, il presidente Mazzilli: «Ogni decisione presa nell'interesse della collettività»

Martedì l'incontro con le rappresentanze sindacali dell'azienda

«Per il futuro di Amet, come ho anticipato personalmente ieri durante l'assemblea dei lavoratori, non esiste alcun "pacchetto" già preconfezionato da accettare supinamente!» A parlare Antonio Mazzilli, presidente dell'azienda tranese.

«Il Business Plan redatto dalla Società incaricata costituisce una piattaforma di discussione che, anzi, fornisce spunti di riflessione e conseguenti determinazioni per ogni BU aziendale. Per alcune di esse, addirittura, ci potrebbero essere variazioni di scenario dovuti ad una normativa ancora in fase di evoluzione (Tpl). Quello che posso garantire è che ogni eventuale decisione sarà presa nella salvaguardia dell'azienda, nell'interesse dei lavoratori e soprattutto, forse al contrario di quanto avvenuto in passato, non nell'interesse di un singolo ma di tutta la collettività tranese».

«Questo CdA - prosegue Mazzilli - si è dichiarato disponibile ad incontrare, già da Martedì, le forze sindacali al fine di consentire una discussione partecipata atta a recepire le legittime aspettative di tutte le componenti aziendali. In questi pochi mesi stiamo con Angela Ventura e Marcello Danisi con grande determinazione e con assoluta trasparenza assumendo decisioni di rilevanza notevole sotto l'aspetto gestionale ed operativi che potrebbero definirsi "epocali" per Amet in quanto rivolte al rilancio dell'azienda che in tutti questi anni è stata sfruttata e lasciata abbandonata a se stessa».
  • Amet
Altri contenuti a tema
Disagi sulla strada: autobus in panne in viale De Gemmis Disagi sulla strada: autobus in panne in viale De Gemmis Il mezzo bloccato poco prima del semaforo per un guasto al motore
1 Amet, il bilancio 2017 si chiude con un utile di esercizio pari a circa 339 mila euro Amet, il bilancio 2017 si chiude con un utile di esercizio pari a circa 339 mila euro L'utile maturato sarà destinato per le perdite conseguite nel 2016
Parcheggi e parcometri, Di Lernia (Fit Cisl): «Pare non se ne voglia parlare» Parcheggi e parcometri, Di Lernia (Fit Cisl): «Pare non se ne voglia parlare» Il sindacalista chiede risposte a nome dei lavoratori coinvolti
Imprese e politica, ecco come dovrebbe essere un Consiglio di Amministrazione Imprese e politica, ecco come dovrebbe essere un Consiglio di Amministrazione Consigli e riflessione di Mauro Spallucci
3 Pd, Amiu ed Amet: gli enigmi dell'estate tranese Pd, Amiu ed Amet: gli enigmi dell'estate tranese Perché il sindaco non consente l'avvio dell'iter per i parcometri?
1 "Privatizzare" il servizio degli ausiliari del traffico, a rischio i lavoratori? "Privatizzare" il servizio degli ausiliari del traffico, a rischio i lavoratori? Aumentano i disagi tra vigili urbani non pagati e parcometri inesistenti
Amet, i segretari sindacali dicono "no" alla gestione privata del servizio sosta Amet, i segretari sindacali dicono "no" alla gestione privata del servizio sosta Pignataro e di Chiano: «È una risorsa, non un peso di cui liberarsi»
Sosta a pagamento, interviene il segretario sindacale Fit-Cisl Sosta a pagamento, interviene il segretario sindacale Fit-Cisl I dubbi di Daniele di Lernia sull'esternalizzazione del servizio
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.