Chiesa Ognissanti Templari
Chiesa Ognissanti Templari
Religioni

Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19"

E c'è una novità: ritornano le celebrazioni della Santa Messa

Anche la Chiesa di Ognissanti, nota anche come la Chiesa dei Templari, riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19", donando nuovamente ai fedeli la possibilità di un momento di preghiera. La riapertura presente anche qualche novità: oltre alla normale apertura effettuata il Venerdì e il Sabato dalle ore 09:30 alle ore 12:00 e dalle ore 17:30 alle ore 20:00, sarà celebrata la SS Messa il Lunedì, il Mercoledì ed il Venerdì alle ore 19:00 e la Domenica mattina alle ore 10:00.

Questo è un momento molto importante per la Chiesa Ognissanti che riporta un germoglio di speranza alla sua rinascita come sede di culto, permettendo inoltre di non disperdere i tanti sacrifici fatti anche dai Templari dell'Associazione Templari Cattolici d'Italia, custodi del Tempio da oltre 2 anni, per curare e mantenere aperta la Chiesa.

Gli stessi Templari Cattolici d'Italia hanno avviato una serie di azioni (individuazione dell'ingresso e dell'uscita differenziata, igienizzante mani e disponibilità di guanti per i fedeli sprovvisti e che vorranno accedere in Chiesa, individuazione dei posti a sedere per rispettare il distanziamento sociale, ecc.) per permettere la massima attenzione in termini di sicurezza sanitaria nel pieno rispetto delle disposizioni riportate nelle linee guida. Provvederanno inoltre, con la loro continua presenza durante l'apertura, a mantenere un attento presidio affinché tali linee guida siano osservate e monitoreranno il numero dei fedeli per evitare assembramenti.
  • Religione
Altri contenuti a tema
Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali La crisi che ha colpito centinaia di imprenditori oggetto di un incontro nella sede arcivescovile
Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Si parte il 26 luglio. Salta il tradizionale imbarco e processione
Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Una riflessione dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Le celebrazioni avverranno nelle singole parrocchie
Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Firmato il protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo
L'arcivescovo D'Ascenzo in preghiera alla Vergine dell'Apparizione L'arcivescovo D'Ascenzo in preghiera alla Vergine dell'Apparizione Domani diretta televisiva della celebrazione eucaristica
Trani: una città devota alla Modonna Addolorata Trani: una città devota alla Modonna Addolorata Poesia in vernacolo del cittadino Francesco Pagano
7 Madonna Addolorata, Anna Maria Barresi chiede la processione senza popolo Madonna Addolorata, Anna Maria Barresi chiede la processione senza popolo La consigliera comunale scrive all'arcivescovo a nome di tutti i fedeli
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.