pina chiarello
pina chiarello
Cronaca

Assolta in Appello l'avv. Giuseppina Chiarello: "Il fatto non costituisce reato"

Ribaltata la sentenza di Primo Grado del Tribunale di Trani

Assolta dalla Corte d'Appello di Bari l'avvocata penalista tranese Giuseppina Chiarello che, accusata dei reati di falso e truffa aggravata per fatti risalenti al 2013, nel 2018 era stata condannata in Primo Grado dal Tribunale di Trani a 9 mesi di reclusione: ribaltando quella sentenza, la professionista è stata assolta dalla Corte barese perché "il fatto non costituisce reato".

In quell'anno l'avv. Giuseppina Chiarello era difensore di un dirigente del Comune di Trani, sospeso dal servizio perché in stato di arresto: secondo l'accusa, la penalista avrebbe inviato al Comune una copia alterata del provvedimento di revoca della misura cautelare del suo assistito, nascondendo con alcuni "omissis" le parti in cui venivano sostituiti gli arresti domiciliari con l'interdizione dall'attività di dirigente, inducendo in errore il Comune che così riammetteva in servizio il proprio dipendente.

Il ricorso in Appello, con gli avvocati Roberto Eustachio Sisto e Angelo Loizzo, ha portato ad una sentenza che ha ribaltato la prima con l'assoluzione perché "il fatto non costituisce reato".
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Richiesta di rinvio a giudizio per la questione "Le Lampare" Richiesta di rinvio a giudizio per la questione "Le Lampare" Udienza fissata per lunedì 25 ottobre davanti al Gip
26 Sì è spento l'avvocato Friggione, Toga di Platino del Foro di Trani Sì è spento l'avvocato Friggione, Toga di Platino del Foro di Trani Aveva 92 anni: una vita tra professione, famiglia ma anche impegno politico
Processo disastro ferroviario Andria-Corato: ascoltato l'ex assessore regionale Giannini Processo disastro ferroviario Andria-Corato: ascoltato l'ex assessore regionale Giannini Prossima udienza il 28 ottobre nell'Auditorium della chiesa di S. Magno
Prima udienza al Tribunale di Trani per Claudia Gerini: e non è un film Prima udienza al Tribunale di Trani per Claudia Gerini: e non è un film L'attrice è accusata del furto di un cellulare a un paparazzo
Condanna a trent'anni  per Patrizio Lomolino, riconosciuto colpevole di omicidio Condanna a trent'anni per Patrizio Lomolino, riconosciuto colpevole di omicidio La decisione del tribunale di Trani per l'omicidio del trans Aldomiro Gomes nel 2007
Giustizia svenduta, Nardi torna in libertà Giustizia svenduta, Nardi torna in libertà Cessate le esigenze cautelari
Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» E il caso finisce anche su “Chi l’ha visto” in attesa che il Gip accolga o meno la richiesta di archiviazione
Sistema Trani, ascoltati nuovi testi Sistema Trani, ascoltati nuovi testi Oggi in aula Luigi Mondelli e Beppe Corrado. Prossima udienza il 3 giugno
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.