de luce
de luce
Vita di città

Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce

La cerimonia si è conclusa con un straordinario concerto del maestro Alessandro Quarta

Un abbraccio dal sapore di profonda stima e grande affetto quello ricevuto dal Presidente del Tribunale di Trani Antonio De Luce che ieri, 20 gennaio, con una cerimonia di saluto ha lasciato il suo incarico dopo sei anni di attività.

Sono intervenuti per l'occasione il presidente Cassano della Corte d'Appello di Bari, il procuratore di Trani Nitti, il presidente dell'Ordine, avvocato Tullio Bertolino, insieme alle massime autorità territoriali e tanti colleghi e amici. L'occasione è stata quella di una profonda riflessione sui temi della Giustizia e di un confronto umano e professionale di grande interesse per tutti i presenti. Emozionato ed emozionante il saluto del presidente de Luce, che ha ripercorso l'attività di questi anni.

La cerimonia, tenutasi nella sala convegni del Polo Museale, si è conclusa con un magistrale concerto del violinista Alessandro Quarta, un virtuoso che ha collaborato in tutto il mondo con artisti del calibro di Liza Minnelli, Lucio Dalla, Celine Dion, Lenny Kravitz, Boy George.
De luceDe luceDe luceDe luce
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Sistema Trani, l'ex sindaco Riserbato assolto perchè il fatto non sussiste Sistema Trani, l'ex sindaco Riserbato assolto perchè il fatto non sussiste Assolto anche il vice sindaco Di Marzio, pesanti le altre condanne
Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria Multiservice: il tribunale di Trani annulla il licenziamento del dirigente della società del Comune di Andria L’ex direttore amministrativo, Antonio Albanese sarà adesso reintegrato nella sua posizione e risarcito
Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Giustizia svenduta, annullate condanne primo grado Savasta e Scimè Il processo riparte da zero a Potenza
Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Incidente sulla s.p.per Trani. Si indaga per omicidio stradale e lesioni. E spunta una pistola scacciacani Dopo i rilievi compiuti dalla Polstrada è la volta dei primi interrogatori
"Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione "Verità e giustizia per Pamela e il bambino che portava in grembo": la famiglia si oppone all'archiviazione La trentasettenne alla dodicesima settimana di gravidanza morì all'ospedale di Bisceglie lo scorso 4 maggio
Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Morte chef Casale, il 14 marzo il Giudice deciderà sulla richiesta di archiviazione Papà Felice: «Chi ha manipolato la verità su mio figlio?»
Tribunale di Trani:  la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta Tribunale di Trani: la Asl risarcirerà l'ematologa che perse il lavoro perché incinta ll contratto di lavoro non fu prorogato a causa della gravidanza
Astensione dalle udienze penali il 14 ottobre nel circondario di Trani Astensione dalle udienze penali il 14 ottobre nel circondario di Trani La nota di solidarietà e la decisione della Camera Penale “Giustina Rocca” di Trani
© 2001-2023 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.