de luce
de luce
Vita di città

Autorità e tanti colleghi e amici al saluto del presidente de Luce

La cerimonia si è conclusa con un straordinario concerto del maestro Alessandro Quarta

Un abbraccio dal sapore di profonda stima e grande affetto quello ricevuto dal Presidente del Tribunale di Trani Antonio De Luce che ieri, 20 gennaio, con una cerimonia di saluto ha lasciato il suo incarico dopo sei anni di attività.

Sono intervenuti per l'occasione il presidente Cassano della Corte d'Appello di Bari, il procuratore di Trani Nitti, il presidente dell'Ordine, avvocato Tullio Bertolino, insieme alle massime autorità territoriali e tanti colleghi e amici. L'occasione è stata quella di una profonda riflessione sui temi della Giustizia e di un confronto umano e professionale di grande interesse per tutti i presenti. Emozionato ed emozionante il saluto del presidente de Luce, che ha ripercorso l'attività di questi anni.

La cerimonia, tenutasi nella sala convegni del Polo Museale, si è conclusa con un magistrale concerto del violinista Alessandro Quarta, un virtuoso che ha collaborato in tutto il mondo con artisti del calibro di Liza Minnelli, Lucio Dalla, Celine Dion, Lenny Kravitz, Boy George.
De luceDe luceDe luceDe luce
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Processo Abbatangelo, assolti dal reato di omicidio colposo i due medici imputati Processo Abbatangelo, assolti dal reato di omicidio colposo i due medici imputati La donna di 41 anni morì in piena pandemia dopo essersi recato al Pronto Soccorso di Trani
Archiviazione morte Raffaele Casale, il padre: "Dagli atti sparite foto e registrazioni" Archiviazione morte Raffaele Casale, il padre: "Dagli atti sparite foto e registrazioni" Raffaele Casale chiede giustizia da anni e denuncia troppe prove insabbiate rispetto a colpe evidenti
Minacce ai testimoni a Trani: i pm Pesce e Ruggiero saranno sospesi e poi trasferiti con nuove funzioni Minacce ai testimoni a Trani: i pm Pesce e Ruggiero saranno sospesi e poi trasferiti con nuove funzioni Entrambi andranno a fare i giudici civili, l'uno a Milano l'altro a Torino
Inchiesta "Le Lampare al Fortino": assolti Bologna, Capone, Ciliento, Di Staso e Lignola Inchiesta "Le Lampare al Fortino": assolti Bologna, Capone, Ciliento, Di Staso e Lignola Per il Gip "i fatti non costituiscono reato"
Inchiesta Soave: stralciata la posizione di Michele Nardi Inchiesta Soave: stralciata la posizione di Michele Nardi L'ex magistrato di Trani era stato accusato di tentata concussione insieme al commercialista Massimiliano Soave
Chiusura di Piazza Re Manfredi, continua la polemica Chiusura di Piazza Re Manfredi, continua la polemica L'ex consigliere Maria Grazia Cinquepalmi interviene sulla questione accendendo i fari sul project financing
Allarme bomba nel tribunale civile di Trani, evacuato Palazzo Candido: nessun ordigno nell'edificio Allarme bomba nel tribunale civile di Trani, evacuato Palazzo Candido: nessun ordigno nell'edificio Le misure ed il piano di sicurezza sono stati attivati dopo una telefonata che annunciava la presenza di un ordigno nell'immobile
"Benzinaio più caro d'Italia": ore di attesa per la decisione del Giudice sulla risoluzione del contratto di gestione "Benzinaio più caro d'Italia": ore di attesa per la decisione del Giudice sulla risoluzione del contratto di gestione Nell'udienza del 5 giugno i fratelli Centrone si sono opposti alla richiesta della Ip
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.