Elezioni 1
Elezioni 1
Vita di città

Ballottaggio, presidenti e scrutatori non ancora liquidati

Ristrettezze economiche del Comune, quanto c'è da aspettare ancora?

Il ballottaggio Bottaro-Florio è ormai un lontano ricordo, fuorché per gli scrutatori e i presidenti di seggio che devono ancora percepire la liquidazione per le prestazioni di domenica 14 giugno. Due mesi di richieste continue che non hanno avuto sinora l'effetto sperato.

150 euro per i presidenti, 120 per gli altri componenti: sono queste le somme che presidenti, segretari e scrutatori delle 53 sezioni elettorali aspettano da giugno. Il mancato pagamento è da afferire alle ristrettezze economiche in cui le casse comunali si trovano, anche se questo non deve giustificare un significativo ritardo. I primi campanelli d'allarme sono suonati già dopo il primo turno di votazioni, quando cioè si attesero più di 20 giorni per le liquidazioni. Adesso, però, da quel fatidico 14 giugno sono passati mesi. A non spegnere i fari sulla questione ci pensano gli stessi scrutatori e presidenti che, guidati da Francesca Palmieri, pretendono dei chiarimenti. Con una lettera inviata alla nostra Redazione, la donna chiede che «si mantenga alta l'attenzione su questi ingenti ritardi e che il tempo non faccia dimenticare di liquidare chi ha prestato un servizio. Il ballottaggio è ormai affidato alla cronaca passata ma rimane fatto attualissimo per presidenti e scrutatori delle 53 sezioni elettorali che attendono le liquidazioni».
  • Elezioni 2015
Altri contenuti a tema
Elezioni, al via il pagamento di presidenti e scrutatori Elezioni, al via il pagamento di presidenti e scrutatori Sarà saldata una spesa di oltre 100mila euro per le ultime amministrative
Cad, interviene il presidente nazionale Salsano Cad, interviene il presidente nazionale Salsano Tema le recenti elezioni: «In questo momento di decadimento abbiamo bisogno di tanti "Luigi Cirillo"»
Elezioni 2015 e quell'inguaribile centrodestra Elezioni 2015 e quell'inguaribile centrodestra Fratelli d'Italia e Forza Italia contro le liste civiche di Florio
Nel segno di Amedeo Bottaro Nel segno di Amedeo Bottaro La città, sei mesi dopo, ha di nuovo un'amministrazione. Ecco il nuovo consiglio comunale
La battaglia finale si è conclusa, ieri ha votato il 37,68% La battaglia finale si è conclusa, ieri ha votato il 37,68% Deposte le armi, Bottaro e Florio si stringono la mano pronti a collaborare
Amedeo Bottaro è il nuovo sindaco di Trani, tutte le voci dei protagonisti Amedeo Bottaro è il nuovo sindaco di Trani, tutte le voci dei protagonisti Il centrosinistra torna al governo dopo 12 anni, parlano Messina, Amoruso e Ciliento
Amedeo Bottaro è il nuovo sindaco di Trani con il 75,72% Amedeo Bottaro è il nuovo sindaco di Trani con il 75,72% Dopo 12 anni, torna al governo il centrosinistra. Florio al 24,28%
Elezioni 2015, che l'ultima sfida abbia inizio! Elezioni 2015, che l'ultima sfida abbia inizio! E dalle 23.00 seguite lo scrutinio in diretta su TraniViva e VivaSveva24
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.