Bollette
Bollette
Vita di città

Bollette e Covid-19, l'Amet dispone il rinvio dei pagamenti al 22 aprile

La decisione del Cda dopo la richiesta del sindaco Bottaro

Tra le misure anti Covid19, il Governo non ha ancora adottato alcuna decisione in ordine ad una auspicata sospensione temporanea dei pagamenti delle bollette di elettricità, gas e altri servizi essenziali su tutto il territorio nazionale. Numerose sono le richieste di sospensione dei pagamenti che stanno pervenendo dai nostri clienti, soprattutto da coloro i quali si trovano in difficili condizioni economiche.

Sarebbe auspicabile che il Governo centrale adotti urgenti provvedimenti che salvaguardino la sostenibilità economica e finanziaria di molte aziende coinvolte, private e pubbliche, e che siano assunti a livello di sistema coinvolgendo tutti gli operatori della filiera, dalla produzione al trasporto alla distribuzione alla vendita, tenendo conto anche delle componenti fiscali e degli oneri generali che gravano sulla bolletta.

L'Amet, proprio al fine di salvaguardare la sua sostenibilità economica e finanziaria, non può decidere autonomamente di sospendere i pagamenti, tuttavia a fronte delle inevitabili ripercussioni che l'emergenza indotta dall'epidemia di COVID-19, coronavirus, comporterà sull'economia locale ed in attesa di eventuali ed invocati provvedimenti governativi, a seguito di attenta valutazione relativamente alle indicazioni fornite dal Socio Unico Comune di Trani, nella persona del Sindaco Amedeo Bottaro, ha deciso di disporre il differimento del termine ultimo di pagamento delle bollette con scadenza nel mese di marzo 2020 fino al 22.4.2020, senza alcun addebito di interessi di mora, in modo da poter adempiere, senza ritardo, agli obblighi imposti dal sistema regolatorio. Fatti salvi i futuri provvedimenti governativi e/o di settore.

Ricordiamo che fra le forme di pagamento vi è la possibilità di effettuare bonifico alle seguenti coordinate: IT 37 B 01005 41720 000 000 000 719 indicando in causale: POD n. .... saldo fattura n.... del .....

Il Cda di Amet Spa
  • Amet
Altri contenuti a tema
1 Amet, il Sindaco chiede la proroga di trenta giorni per i pagamenti delle bollette Amet, il Sindaco chiede la proroga di trenta giorni per i pagamenti delle bollette Attesa per la risposta dell’azienda su atto d'indirizzo dell’amministrazione
Amet, nuova regolamentazione accessi: pagamenti delle fatture in ordine alfabetico Amet, nuova regolamentazione accessi: pagamenti delle fatture in ordine alfabetico Accessi limitati all'utenza
Coronavirus, in programma igienizzazione e sanificazione dei locali Amet e della Darsena comunale Coronavirus, in programma igienizzazione e sanificazione dei locali Amet e della Darsena comunale Ecco tutti i provvedimenti adottati dall'azienda
Ausiliari del traffico e Cecilia Di Lernia: è 8 in pagella Ausiliari del traffico e Cecilia Di Lernia: è 8 in pagella I voti della settimana di Giovanni Ronco
Amet, il punto di vista della Cgil di Trani sullo stato e le prospettive dell'azienda Amet, il punto di vista della Cgil di Trani sullo stato e le prospettive dell'azienda «Assistiamo basiti ad un’evoluzione che non promette niente di buono»
Amet di Trani, Filctem Bat: «Nuovo Cda e Comune cosa intendono fare della municipalizzata?» Amet di Trani, Filctem Bat: «Nuovo Cda e Comune cosa intendono fare della municipalizzata?» Il sindacato interroga l'Amministrazione dopo la chiusura di bilancio in passivo
Amet, i sindacati proclamano lo stato di agitazione dei lavoratori e puntano il dito contro il Comune di Trani Amet, i sindacati proclamano lo stato di agitazione dei lavoratori e puntano il dito contro il Comune di Trani «Anche l'Ente contribuisce ad affossare l’azienda in quanto non paga i servizi erogati dalla società»
Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Amet, Fratelli d'Italia: «Chi ha sbagliato ne paghi le conseguenze» Il direttivo commenta il bilancio in passivo della società evidenziando errori e responsabilità politiche
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.