Scuola Petronelli
Scuola Petronelli
Scuola e Lavoro

“Cenerentola…una fiaba in movimento”: festa finale degli alunni della scuola Petronelli

Lo spettacolo è stato il punto di arrivo di un lungo percorso che ha visto i bambini impegnati per l’intero anno

Quella di sabato 8 giugno è stata una grande festa per i bambini e per i loro genitori, i quali hanno potuto constatare le conoscenze e le abilità acquisite dai propri figli al termine delle attività scolastiche. Alle ore 9.30, nella splendida location del Centro Jobel di Trani, ha avuto luogo la festa a "cielo aperto" che ha visto protagonisti tutti gli alunni cinquenni delle scuole dell'infanzia Collodi-Cezza del secondo circolo didattico Mons.Petronelli di Trani. Lo spettacolo "Cenerentola…una fiaba in movimento" è stato il punto di arrivo di un lungo percorso che ha visto i bambini impegnati per l'intero anno scolastico in attività didattiche e ludico-motorie.

Un vero e proprio "laboratorio teatrale e motorio" allestito a scuola è stato per i bambini una grande esperienza formativa e socializzante. In autonomia e naturalezza tutti i bimbi hanno realizzato in cinque scene la loro fiaba ideale fatta di un castello colorato, di fate arcobaleno, di fiori, di principi e principesse, di animali variopinti e… di tanti bambini "capolavori d'arte" unici e irripetibili. I piccoli si sono esibiti cantando, ballando e animando la fiaba con molteplici coreografie ,trascinando ed emozionando tutti i presenti in un viaggio fantastico ,quello della fiaba Cenerentola, ideata e rivisitata dai piccoli guidati dalle docenti.

A conclusione dell'evento, come da tradizione, la consegna del diploma e del tocco da parte della dirigente Giuseppina Tota, che ha segnato il passaggio di questi alunni alla scuola primaria il prossimo settembre
10 fotoScuola Petronelli
Scuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola PetronelliScuola Petronelli
  • Scuola
Altri contenuti a tema
I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità I giovani studenti incontrano la Polizia di Stato per promuovere la cultura della legalità Prosegue il progetto “PretenDiamo legalità” per approfondire i temi della libertà, dell’uguaglianza e della giustizia
Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Borse di studio per studenti della scuola secondaria di secondo grado: via alle domande Le richieste devono essere inviate entro il 13 marzo
3 Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Bambina affetta da leucemia non può andare a scuola a causa di un compagno “No-Vax” Dopo i ricorsi al Tar il caso arriva anche in Parlamento
Scuole, in arrivo 300 mila euro per istituti di competenza della Provincia Scuole, in arrivo 300 mila euro per istituti di competenza della Provincia Serviranno per favorire indagini e verifiche dei solai e controsoffitti
La Scuola Rocca-Bovio-Palumbo ricorda Franco Schönheit, il ferrarese sopravvissuto ai campi di concentramento La Scuola Rocca-Bovio-Palumbo ricorda Franco Schönheit, il ferrarese sopravvissuto ai campi di concentramento Scomparso di recente all'età di 92 anni, gli alunni lo avevano incontrato più di una volta
La notte al liceo De Sanctis: anche quest'anno la scuola tranese aderisce all'iniziativa nazionale La notte al liceo De Sanctis: anche quest'anno la scuola tranese aderisce all'iniziativa nazionale Il 17 gennaio in scena la VI edizione
La scuola Beltrani organizza il mercatino di Natale: oggi in scena la solidarietà La scuola Beltrani organizza il mercatino di Natale: oggi in scena la solidarietà Protagonisti i piccoli alunni che hanno realizzato addobbi artigianali natalizi. Il ricavato in beneficenza
Il Natale delle scuole Rodari e D'Annunzio in biblioteca in un clima di inclusione e multiculturalità Il Natale delle scuole Rodari e D'Annunzio in biblioteca in un clima di inclusione e multiculturalità Allestito anche "l'Albero dei giusti" dedicato a coloro distintisi per il loro operato a favore dell'umanità
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.