Chiesa di San Domenico
Chiesa di San Domenico
Eventi e cultura

Chiesa di "San Domenico": un'occasione sprecata

Classificata 58esima al concorso Fai, "I Luoghi del cuore".

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Solo 6022 voti: un risultato alquanto deludente e che non rende merito alla chiesa di San Domenico, piazzatasi 58-esima al concorso de "I luoghi del cuore", censimento nazionale con cui il "Fondo ambientale italiano" promuove ogni anno il finanziamento per i primi tre classificati fra palazzi, chiese, masserie ed altri luoghi di rilevanza artistica, ma soggetti a degrado ed incuria.

Le graduatorie definitive sono apparse ieri pomeriggio sul sito del Fai, evidenziando, per quanto concerne Trani, un imbarazzante disinteresse degli stessi cittadini nei confronti di un plesso architettonico dal forte potenziale turistico, ma finora poco considerato, oltre che tutelato.

Da molti anni il santuario (di proprietà comunale), porta i segni di una scarsa manutenzione: la facciata prospiciente il mare, quella adiacente la villa comunale, così come alcune tele storiche necessiterebbero di un tanto massiccio, quanto tempestivo intervento di restauro. Nonostante ciò, la chiesa di San Domenico, quando è aperta, è meta di tantissimi turisti e, in città, è la seconda più visitata dopo la cattedrale.

In fondo, sarebbe bastato un click – da parte di ciascun cittadino – a rilanciare la chiesa di San Domenico nella classifica de "I luoghi del cuore". Infatti, non sono mancate le occasioni e le iniziative per la sensibilizzazione: ad esser venuto meno è stato, invece, il contributo completamente gratuito che ciascun cittadino avrebbe potuto dare alla suddetta causa.

Bisognerà, comunque, attendere qualche giorno, prima che il Fai verifichi tutti i punteggi totalizzati da ciascun edificio in gara. Tuttavia, per quanto un ulteriore conteggio dei voti ottenuti possa migliorare la situazione di San Domenico, questo non sarà mai sufficiente per risalire significativamente la china.

Occorre riflettere come troppo spesso, in maniera insulsa, si selezioni la voce "Mi piace" a margine di pagine web dallo scarso interesse, spendendo di fatto il proprio tempo in una navigazione futile e superficiale: in tutto questo 'vagabondare on-line' – spiace dirlo – i tranesi hanno dimostrato di stare completamente disconnessi dall'amore verso il proprio territorio.
  • Turismo
  • Chiesa di San Domenico
  • FAI
  • Don Mimmo De Toma
Altri contenuti a tema
Benessere contagioso, 11 comuni pugliesi uniti da uno spot: c'è anche Trani Benessere contagioso, 11 comuni pugliesi uniti da uno spot: c'è anche Trani Un’iniziativa di Music Platform per far conoscere le bellezze del territorio
Turismo in Puglia, calano le prenotazioni negli agriturismi: -12% Turismo in Puglia, calano le prenotazioni negli agriturismi: -12% A preoccupare è anche l'effetto valanga sulle esportazioni Made in Italy
Fase 3, chiesta la revisione dell'ordinanza sugli spostamenti in Puglia Fase 3, chiesta la revisione dell'ordinanza sugli spostamenti in Puglia La proposta per rendere serena la permanenza per chi sta raggiungendo la regione
Per turismo e cultura la Regione stanzia 665 milioni per microPrestiti e “bonus occupazione” Per turismo e cultura la Regione stanzia 665 milioni per microPrestiti e “bonus occupazione” Rivolto a piccole imprese, titolari di partita IVA, lavoratori autonomi e liberi professionisti
Turismo, oggi Mennea a Trani per evento formativo su strutture ricettivo-turistiche Turismo, oggi Mennea a Trani per evento formativo su strutture ricettivo-turistiche L'appuntamento questo pomeriggio nella biblioteca comunale
Giornata internazionale della guida turistica, a Trani apertura del Palazzo Davanzati Giornata internazionale della guida turistica, a Trani apertura del Palazzo Davanzati L'iniziativa di Andrea Moselli in programma domani
A Trani la presentazione del corso di tecnico esperto di turismo religioso A Trani la presentazione del corso di tecnico esperto di turismo religioso L'appuntamento venerdì 13 presso la biblioteca "Savino Giannella"
La domenica dell'Immacolata al Castello Svevo: immagini mariane del medioevo tranese La domenica dell'Immacolata al Castello Svevo: immagini mariane del medioevo tranese Percorso guidato tre le testimonianze pittoriche e il portale bronzeo nella Cattedral
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.