Compostaggio
Compostaggio
Enti locali

Compostaggio domestico, il provvedimento presto all'attenzione del Consiglio comunale

Di Gregorio: «Consentirà di produrre vantaggi sia in termini di tutela dell’ambiente, sia in termini economici»

Nei prossimi giorni sarà sottoposto all'attenzione del Consiglio Comunale, dall'assessore all'ambiente Raffaella Merra, un importante strumento che rientra nell'ambito delle iniziative di attuazione ed applicazione della Delibera di Consiglio Comunale n. 61 del 27.10.207 con cui è stato approvato il nuovo "Piano esecutivo dei servizi di igiene urbana del Comune di Trani": il suddetto Piano esecutivo, come noto, prevede quale modalità di raccolta dei rifiuti il sistema domiciliare c.d. "porta a porta" nonchè la possibilità di poter svolgere per le utenze domestiche il c.d. "compostaggio domestico" della parte organica dei rifiuti solidi urbani.

Il c.d. "compostaggio domestico" dei rifiuti solidi urbani è un sistema di trattamento della frazione organica dei rifiuti biodegradabili costituiti da scarti di cucina e da scarti vegetali; dalla trasformazione aerobica dei rifiuti si ottiene il "compost" ovvero terriccio ricco di sostanze utili da riutilizzare come ammendante nel terreno. Infatti l'Amministrazione comunale intende, pertanto, incoraggiare e favorire il riuso ed il riciclo delle materie mettendo a disposizione degli utenti contenitori progettati per favorire la trasformazione degli avanzi dei pasti, delle potature, degli sfalci d'erba in un ottimo ammendante compostato che migliora la struttura fisica del terreno.

In questa maniera il c.c. "compostaggio domestico" permette di utilizzare i suddetti rifiuti che diventano materie prime per produrre una discreta quantità di ottimo terriccio umifero. L'Amministrazione Comunale sostiene e favorisce la pratica del corretto trattamento dei rifiuti organici costituiti da scarti di cucina e da scarti vegetali assicurando, inoltre, ai cittadini idonee informazioni sulle modalità e sui vantaggi del "compostaggio domestico", incentivando la suddetta pratica con l'erogazione di assistenza, cessione in comodato di compostiere e con la riduzione della parte variabile della TARI (Tassa dei rifiuti).

L'iniziativa quindi è un altro tassello posto in essere dall'Amministrazione Comunale nell'ambito della nuova strategia di gestione dei rifiuti solidi urbani che consentirà di produrre vantaggi sia in termini di tutela dell'ambiente, sia in termini economici per i cittadini che godranno, così com'e anche ora, di una rilevante riduzione della tassa dei rifiuti per il loro comportamento virtuoso e responsabile.

Michele di Gregorio, Vice Presidente Consiglio Comunale
  • Michele Di Gregorio
Altri contenuti a tema
1 Impianti di trattamento delle acque meteoriche, avviata indagine di mercato per l'elaborazione di uno studio specifico Impianti di trattamento delle acque meteoriche, avviata indagine di mercato per l'elaborazione di uno studio specifico La nota dei consiglieri Di Gregorio, Mastrototaro e Angiolillo
1 Differenziata, Di Gregorio: «I dati del primo mese di raccolta frutti di cinque anni di sacrifici» Differenziata, Di Gregorio: «I dati del primo mese di raccolta frutti di cinque anni di sacrifici» Il consigliere di maggioranza commenta il traguardo raggiunto
4 Ex pinetina di via Andria, si potevano salvare 19 alberi e non 7 Ex pinetina di via Andria, si potevano salvare 19 alberi e non 7 Il comitato di quartiere risponde alle dichiarazioni dell'assessore Di Gregorio
Attività agricola e allevamento di animali in forma amatoriale: via libera dalla Regione agli spostamenti Attività agricola e allevamento di animali in forma amatoriale: via libera dalla Regione agli spostamenti La nota dell'assessore all'ambiente, Michele di Gregorio
Xylella fastidiosa, di Gregorio invita gli addetti del settore ad effettuare le “Buone pratiche agricole” Xylella fastidiosa, di Gregorio invita gli addetti del settore ad effettuare le “Buone pratiche agricole” L'assessore: "Tutti i proprietari di terreni sono tenuti ad attuare le misure disposte dal servizio fitosanitario regionale”
Accessi al mare e spiaggia di Colonna, gli assessori Briguglio e Di Gregorio fanno il punto della situazione Accessi al mare e spiaggia di Colonna, gli assessori Briguglio e Di Gregorio fanno il punto della situazione E sul convogliamento delle acque piovane: «La vicenda già concretamente affrontata dall'Amministrazione»
Sversamento di percolato, Di Gregorio: «Non ci sono prove che l'insozzamento sia stato causato da mezzi Amiu» Sversamento di percolato, Di Gregorio: «Non ci sono prove che l'insozzamento sia stato causato da mezzi Amiu» La verità dell'assessore dopo la denuncia della consigliera Barresi
Camion tranese e manici di scopa Camion tranese e manici di scopa Mazza e panella di Giovanni Ronco
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.