Vita di città

Comunicazione comunale, Nolasco replica a Ronco.

«Crea imbarazzo la variabilità delle tue opinioni»

Alfredo Nolasco risponde a Giovanni Ronco:
«Caro Ronco, credevo di essere stato chiaro (a giudicare dagli effetti) sulla questione. L'unica voce fuori dal coro - la tua, finora - merita doverosamente un disegnino alla lavagna. Chi ha detto che tutti i guai tranesi derivano dalla mancanza di un semplice ufficio?

Ribadisco: il problema è la comunicazione - non solo "l'ufficio stampa" - in senso ampio, a cominciare dalla cura dell'immagine, fino alla pianificazione e organizzazione di eventi personalizzati che possano ricollocare Trani a livelli più consoni e in linea con un passato come quello del citato Mongelli (a quel tempo gli uffici stampa non erano concepiti), magari cercando di ottenere il massimo risultato promozionale attraverso il minimo sforzo economico. Tutto ciò sviluppa un indotto e si tradurrebbe in prospettive concrete per la nostra disastrata economia. Materia di lavoro in primis per sindaco, assessorato al Turismo ed eventuale area di comunicazione. Chiaro adesso?

Possibile, poi, che tu non comprenda la "gestione della comunicazione"? Esempio pratico: mentre scrivo, gestisco un rapporto con traniweb, provando a dissipare eventuali equivoci che potrebbero scaturire da questo interessante dibattito. Con la speranza che tutto ciò non ti arrechi disturbo e ti faccia sentire "gestito". Tuttavia credo che tu confonda il suddetto Ufficio con l'Urp (Ufficio Relazioni con il Pubblico) che, dal canto suo, favorisce l'accesso ai servizi dell'Ente attraverso la gestione dell'attività di primo contatto, informazione e orientamento all'utenza. Ma questa è un'altra storia.
Crea imbarazzo, nella fattispecie, la variabilità delle tue opinioni. Il 6/1/09 confronti "il capodanno coratino con quello tranese", sottolineando: "nella perla un po' opaca attualmente dell'Adriatico... vento gelido in strade vuote, botti isolati…" in cui non bisogna "fare passi più lunghi della gamba", mentre Corato sarebbe "in grado da svariati anni di non farsi mancare nulla (estati dignitose, ma anche capodanni allegri, ma anche casse a posto)" condividendo - che coincidenza… - il mio concetto di Trani "cicala" che "sta lì sdraiata al sole su di una sabbia posticcia, in attesa di un inverno che la vedrà piangere, mentre gli altri, da formiche sagge, festeggiano e trincano alla faccia nostra". Non passano ventiquattr'ore e la tua vena polemica si placa, fino a trattare tu stesso "con pettine e spazzola" il sindaco della città "cicala".

E' proprio vero che "il mondo e il piccolo mondo della BAT stanno cambiando". Non preoccuparti, infine, per la mia "serenità" o per le "fette di panettone": sono a dieta. Ti perdono la boutade perché sei simpatico e graffiante nei tuoi apprezzabili corsivi e poi perché tu stesso ammetti di essere "ancora obnubilato dal moscato".

Alfredo Nolasco
  • Alfredo Nolasco
Altri contenuti a tema
Cordialmente Alfredo Nolasco Cordialmente Alfredo Nolasco La video intervista di Giovanni Ronco
Anno nuovo, vita vecchia Anno nuovo, vita vecchia Le pagelle di Giovanni Ronco
Divise per gli studenti del liceo classico? Se ne parla in tv Divise per gli studenti del liceo classico? Se ne parla in tv Il dirigente scolastico ospite della trasmissione di Alfredo Nolasco
Tv: da lunedì riapre il salotto delle Puglie Tv: da lunedì riapre il salotto delle Puglie Su Telesveva la trasmissione di Alfredo Nolasco
Io Sud, Alfredo Nolasco lascia il coordinamento provinciale Il giornalista tornerà in televisione
Caro Tarantini, se Trani non comunica, muore. La replica di Alfredo Nolasco al Sindaco.
Nolasco vs Tarantini, le riflessioni di Giovanni Ronco «Per promuovere l'immagine basta già lo stesso Pinuccio»
Controreplica di Ronco a Nolasco «Nel nome del bove che ingiuria il ciuccio di essere cornuto, interrompi la dieta»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.