Libri scolastici
Libri scolastici
Scuola e Lavoro

Contributi libri di testo anno scolastico 2020/2021: domande entro il 20 luglio

Le domande dovranno essere presentate per via telematica

L'ufficio Pubblica Istruzione informa che la Regione Puglia ha pubblicato l'avviso per l'assegnazione del beneficio relativo alla fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo e/o sussidi didattici per l'anno scolastico 2020/2021.

L'avviso è rivolto a tutte le studentesse e gli studenti residenti nel Comune di Trani e frequentanti le scuole superiori di 1° e 2° grado, statali e paritarie, appartenenti a nucleo familiare con Isee in corso di validità non superiore a 10.632,94 euro.

Le istanze dovranno essere inoltrate unicamente per via telematica attraverso la procedura online sul portale www.studioinpuglia.regione.puglia.it alla sezione "Libri di testo anno scolastico 2020/2021".

La procedura sarà attiva fino alle 14 del 20 luglio 2020. Per l'acquisto di libri nuovi, la documentazione della spesa consisterà nella fattura emessa dalla cartolibreria, con indicazione del nome dell'alunno/a e della scuola di frequenza.

Per l'acquisto di libri usati, invece, sarà necessario presentare lo scontrino fiscale con causale accompagnato da distinta, con indicazione del nome dello studente e della scuola di frequenza.

Per l'acquisto di dispositivi informatici, farà fede la fattura di acquisto, a firma del richiedente il beneficio economico, riportante le generalità di quest'ultimo, dello studente e i dati della scuola di frequenza.

La documentazione sarà acquisita dal Comune di Trani, con modalità che saranno pubblicate nel prossimo settembre sul sito istituzionale.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Didattica "mista", Flc Cgil Bari: «Solo il 12% delle scuole può garantirla» Didattica "mista", Flc Cgil Bari: «Solo il 12% delle scuole può garantirla» Il sindacato: «Nel restante 88% si evidenziano le difficoltà tecnologiche e si lamenta l’assenza di indicazioni specifiche»
Scuole, a Trani la didattica in presenza riprende giovedì 12 novembre Scuole, a Trani la didattica in presenza riprende giovedì 12 novembre Disposte giornate di sanificazione
Riaprono le scuole in Puglia, Emiliano firma l’ordinanza Riaprono le scuole in Puglia, Emiliano firma l’ordinanza Il ritorno degli studenti in classe a partire da domani
In Puglia tornano a scuola le elementari, i sindacati: «Garantire diritto all'istruzione» In Puglia tornano a scuola le elementari, i sindacati: «Garantire diritto all'istruzione» Cgil, Cisl e Uil scrivono una lettera congiunta a Emiiano, Lopalco e Ufficio scolastico: «Si torni in presenza senza discriminazioni»
Alla scuola D'Annunzio la cerimonia a distanza di Federchimica Alla scuola D'Annunzio la cerimonia a distanza di Federchimica Vincitrice una classe del plesso Papa Giovanni
2 Didattica a distanza, scattano le proteste dei genitori in diverse scuole di Trani Didattica a distanza, scattano le proteste dei genitori in diverse scuole di Trani Grembiuli appesi ai cancelli e cartelloni per intimare la riapertura degli istituti
Il Covid non ferma la "Festa della scienza" negli istituti superiori della Bat Il Covid non ferma la "Festa della scienza" negli istituti superiori della Bat Il 12 e 13 novembre, laboratori e giochi virtuali con la partecipazione di ospiti illustri
1 Azzollina: "In Puglia riaprano le scuole" Azzollina: "In Puglia riaprano le scuole" La nota del Ministro dell'Istruzione, che invita a rivedere quella decisione: "La scuola è futuro e speranza"
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.