Polizia di Stato
Polizia di Stato
Territorio

Coronavirus, 132 persone sanzionate venerdì nella Bat

Il Prefetto Valiante: «I cittadini rimangano a casa e rispettino le regole»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Nella giornata di venerdì 10 aprile sono state 1276 le persone controllate dalle Forze di Polizia nell'intero territorio della provincia di Barletta-Andria-Trani, nell'ambito delle attività per garantire l'attuazione delle misure del governo per il contenimento della diffusione del Coronavirus. 128 sono state sanzionati ai sensi dell'art. 4, comma 1, del decreto legge 19/2020, per il mancato rispetto delle predette misure, cui si aggiunge una denuncia per altro reato non connesso all'emergenza epidemiologica in atto. Gli esercizi commerciali ispezionati sono invece 123, con 4 titolari sanzionati amministrativamente.

Complessivamente, dunque, dall'11 marzo scorso le persone controllate salgono a 43134; le denunce per violazione dell'art. 650 del codice penale sono 1689, mentre 63 quelle per violazione degli articoli 495 e 496 del codice penale; le persone sanzionate ai sensi dell'art. 4, comma 1, del decreto legge 19/2020, sono invece 1636; a questi numeri si aggiungono 6 arresti e 74 denunce per altri reati. Gli esercizi commerciali complessivamente controllati sono 5828, con 43 titolari denunciati per violazione dell'art. 650 del codice penale e 39 titolari sanzionati amministrativamente.

Come ampiamente preannunciato e definito nel corso delle riunioni del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presiedute dal Prefetto della Bat Maurizio Valiante, i controlli delle Forze di Polizia, con la collaborazione delle Polizie Locali e il coordinamento della Prefettura, aumenteranno sensibilmente nelle giornate di domenica e lunedì (Pasqua e Lunedì dell'Angelo), definite "ad alto rischio".

«Saranno giorni di Festa sicuramente diversi dal solito, ma auspico che i cittadini di questa provincia sappiano rispettare responsabilmente le misure imposte dal governo, rimanendo in casa e riflettendo interiormente sul significato della Santa Pasqua. Faccio appello al buonsenso della nostra comunità, invitandola ad aver rispetto del delicato compito che ogni giorno svolgono le donne e gli uomini delle Forze dell'Ordine per garantire alla collettività legalità, sicurezza e pacifica convivenza civile, ma anche dello sforzo straordinario che i medici e gli infermieri sanitari stanno profondendo per salvare vite umane. Stiamo vivendo un'emergenza sanitaria senza precedenti, che sta mettendo a dura prova la tenuta dell'intero Paese, e ciascuno di noi ha il dovere di svolgere consapevolmente il proprio ruolo di cittadino, rispettando le regole e restando a casa. In questo momento della nostra vita che ci vede tutti impegnati a fronteggiare questa terribile emergenza auguro a tutti i cittadini della provincia di vivere con serenità la Santa Pasqua e guardare con speranza e ottimismo al futuro» ha dichiarato Valiante.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 26 nuovi contagi in Puglia nelle ultime 24h: nessuno nella Bat Coronavirus, 26 nuovi contagi in Puglia nelle ultime 24h: nessuno nella Bat Il bollettino odierno
Coronavirus, nove casi registrati oggi in Puglia Coronavirus, nove casi registrati oggi in Puglia Nessuno nella Provincia Bat
Coronavirus e assembramenti, intensificate le misure di sicurezza per limitare la diffusione del virus Coronavirus e assembramenti, intensificate le misure di sicurezza per limitare la diffusione del virus La decisione della Regione dopo l'aumento dei numeri dei contagi
Coronavirus in Puglia, oggi nove casi positivi Coronavirus in Puglia, oggi nove casi positivi Nessuno nella Bat. Un decesso registrato in provincia di Lecce
Coronavirus in Puglia, 11 nuovi casi positivi in Puglia Coronavirus in Puglia, 11 nuovi casi positivi in Puglia Nessuno nella Bat
Coronavirus, oggi sette nuovi casi in Puglia Coronavirus, oggi sette nuovi casi in Puglia Nessuno nella Bat. Non sono stati registrati decessi
Protezione civile, Covid: avviata dalla Regione Puglia la fabbrica pubblica che produce Dpi   Protezione civile, Covid: avviata dalla Regione Puglia la fabbrica pubblica che produce Dpi   L'unica attiva in Italia. Può produrre 30 milioni di mascherine chirurgiche all’anno
Coronavirus, aumenta il numero dei positivi in Puglia: oggi 23 nuovi casi Coronavirus, aumenta il numero dei positivi in Puglia: oggi 23 nuovi casi Nessuno nella Bat. Non sono stati registrati decessi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.