Potito Ruggiero a Trani
Potito Ruggiero a Trani
Vita di città

Da Stornarella a Trani, Potito Ruggiero in città per raccontare la sua protesta solitaria

Il 12enne riceve il premio "Radice di Puglia": «Ero solo ma sentivo di doverlo fare»

Non poteva non essere premiato il 12enne di Stornarella, Potito Ruggiero, dal cuore così grande da non passare inosservato. La sua voglia di cambiare il mondo e di essere parte attivo di questo cambiamento lo avevano portato a manifestare da solo in piazza per il Fridays for Future. "Armato" di un solo cartellone su cui ha disegnato una mano tesa che regge una torta farcita di plastica e di una borraccia, è riuscito a far sentire la sua voce in tutta l'Italia, passando anche da Trani.

Potito, infatti, dopo aver ricevuto il premio "Radice di Puglia" dal governatore Emiliano, ha spiegato il perché abbia deciso di manifestare da solo. «Io e la classe volevamo fare il corteo a Foggia ma per problemi di organizzazione mi sono ritrovato da solo. Stimo molto Greta e riguarda alla mia iniziativa, sentivo di doverlo fare». Potito ha raccontato anche di aver abbracciato la logica del plastic free rinunciando, insieme a tutta la sua classe, alle bottiglie di plastica e utilizzando invece le borracce.

Il12enne di Stornarella è stato invitato a Trani nel locale "Il vecchio e il mare" che da tempo ormai condivide e applica la logica del plastic free in difesa dell'ambiente. «La storia di Potito ci ha colpito, un ragazzo così piccolo sensibile ad argomenti così importanti», ha dichiarato Francesco Mazzilli, uno dei proprietari del locale. La sua battaglia si sposa perfettamente con la politica di questo locale. Seguiamo da mesi le campagne Green e stiamo attuando già dall'inizio di questa stagione una politica volta ad attenzionare questo tipo di problemi attraverso l'utilizzo di materiali specifici. Siamo stati tra i primi in Puglia ad utilizzare il PLA, plastica totalmente biodegradabile».
  • Ambiente
Altri contenuti a tema
Invasione di coccinelle anche a Trani Invasione di coccinelle anche a Trani Numerosi insetti avvistati sui balconi
5 consigli per prenderti cura al meglio del tuo giardino 5 consigli per prenderti cura al meglio del tuo giardino Vivere all'aria aperta e ottenere bei risultati
Terra dei fuochi: Esercito e Forze di Polizia in sinergia nell’azione di contrasto e prevenzione dei reati ambientali Terra dei fuochi: Esercito e Forze di Polizia in sinergia nell’azione di contrasto e prevenzione dei reati ambientali In campo anche il 9° Reggimento fanteria Bari
Ambiente, "Trani governa": «Il futuro della programmazione della città è stato deciso da pochi pro-tempore» Ambiente, "Trani governa": «Il futuro della programmazione della città è stato deciso da pochi pro-tempore» La coalizione agirà nei prossimi giorni per ottenere chiarezza
Tutti i vantaggi di una borraccia termica in acciaio o alluminio Tutti i vantaggi di una borraccia termica in acciaio o alluminio Come sceglierle e quali sono le loro principali caratteristiche
Giornata di sensibilizzazione ambientale: bonificati alcuni tratti di discarica a cielo aperto Giornata di sensibilizzazione ambientale: bonificati alcuni tratti di discarica a cielo aperto In azione i volontari del movimento Turismo Rurale, assessorato all'Ambiente, Amiu e amministratori comunali
Rifiuti abbandonati, volontari della "3Place" ripuliscono il lungomare Mongelli Rifiuti abbandonati, volontari della "3Place" ripuliscono il lungomare Mongelli Bottaro e Di Gregorio: «Nobile e concreto gesto di cittadinanza attiva»
Da "Chiavi della Città" al terremoto fino alla nuova Giunta: il movimentato maggio tranese Da "Chiavi della Città" al terremoto fino alla nuova Giunta: il movimentato maggio tranese Nota in redazione di Trani Bene Comune
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.