Cena solidale - Despar
Cena solidale - Despar
Iniziative e promozioni

Despar, ai fornelli per i poveri: ecco la tavola della speranza

Con la tradizionale cena di Natale si conclude l'iniziativa “Il tuo sorriso, il dono più prezioso”

Il miracolo del Natale: portare un sorriso a chi ha perso il senso della festa in un giorno in cui, tra luci ed insegne luminose, sono tanti i poveri a restare soli. La tavola della speranza apparecchiata da Despar va in questa direzione: donare un momento di serenità e di umana solidarietà a coloro che vivono in ristrettezza di mezzi di sostentamento e privi di affetti familiari.

Presenti circa 1500 tra poveri, senza tetto, extracomunitari delle comunità di Corato, Trani, Barletta, Melfi, Marigliano e Cosenza a sedere ad un convivio speciale. Il tutto grazie alla preziosa cooperazione delle Caritas cittadine e dei referenti parrocchiali dei vari centri in cui Despar opera. Senza dimenticare i tanti volontari impegnati nel gesto più nobile: servire la cena di Natale a chi è meno fortunato.

Con questo tradizionale appuntamento si conclude l'iniziativa "Il tuo sorriso, il dono più prezioso" che ha visto Despar portare momenti di gioia e spensieratezza in luoghi di sofferenza come centri anziani (Trani), orfanotrofi (Corato e Trani) e ospedali pediatrici (Barletta e Bari). Profondamente legata alla vita del territorio in cui opera, Despar è impegnata in numerose iniziative benefiche, sociali, sportive e culturali in Puglia, Basilicata, Campania, Calabria e Abruzzo.

VICINANZA UMANA -‹‹Era un nostro desiderio quello di riproporre questo momento di festa, concordia e vicinanza umana in più comunità dopo la splendida esperienza dello scorso anno nel Duomo di Corato – afferma Pippo Cannillo, Presidente e Amministratore Delegato di Maiora, concessionaria del marchio Despar per il Centro-Sud Italia. La crisi economica ha dilatato il numero di persone bisognose, a finire per strada ci sono sempre più italiani: è nostro dovere sforzarci di trovare strade, strumenti di sostegno e aiuto concreto››.
Cena solidale - DesparCena solidale - DesparCena solidale - DesparCena solidale - Despar
  • Solidarietà
  • despar
Altri contenuti a tema
Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Raffaele Lavacca, la famiglia valuta l'ipotesi di vendere casa per l'acquisto delle protesi Il 31 agosto termina la raccolta fondi, finora raccolti 65mila euro
Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly Un pomeriggio di risate e spensieratezza sulle giostre per i ragazzi del Trani Autism Friendly I giostrai hanno messo a disposizione gratuitamente per i ragazzi le attrazioni del Luna Park
Forbes: la manager tranese Grazia de Gennaro tra le 100 donne più influenti d’Italia Forbes: la manager tranese Grazia de Gennaro tra le 100 donne più influenti d’Italia  “La ricetta del successo? Sacrificio, impegno, costanza” racconta a Viva Network
1 Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Salvate il collarino rosso! L'appello urgente di Irene Carbonara per fondi e un locale per la degenza dei gatti randagi Una lettrice da Venezia scrive a Traniviva sapendo quanto valore e quanti sacrifici vengono fatti da trent'anni
Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Le farfalle a maglia dei folletti laboriosi sparse a Trani e dintorni: chi ne trova ancora le pubblichi! Ieri la manifestazione nel Parco delle Tufare, decine di manufatti attendono di essere trovati
Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi Lavoro a maglia, che passione! Sabato una giornata di solidarietà sferruzzando per i bisognosi L'evento organizzato dall'associazione " I Folletti Laboriosi "di Trani
Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Una domenica per Raffaele! Dal pomeriggio fino a sera una festa di spettacoli in piazza Duomo Numerose le associazioni artistiche che offriranno le loro performance per raccogliere fondi
Raffaele Lavacca ha una nuova  sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia Raffaele Lavacca ha una nuova sedia grazie alla generosità di Gianluca Di Terlizzi e Pasquale Brescia La sedia di Raffaele era stata rubata dal portone di casa e mai ritrovata
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.