Auser
Auser
Associazioni

Dieci anni di Auser in città

Il presidente Corraro: «Prossimo obiettivo l'orto sociale»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
L'Auser Trani compie dieci anni. Sacrifici, progetti, fatiche ma anche infinita soddisfazione. La sede cittadina dell'associazione di volontariato che si occupa di promuovere l'invecchiamento attivo degli anziani, trasformandoli da "scarti" della società a parte integrante del tessuto sociale, nasce per iniziativa di alcuni giovani tranesi e attualmente conta un numero di centocinquanta iscritti con una sede attiva e progetti che coprono i più ampi aspetti delle attività quotidiane.

L'Auser ha organizzato e organizza attività sociali, ricreative, turistiche, culturali e attività per la promozione del benessere psico-fisico. In particolare tra le attività sociali è necessario citare: "Nonni Vigili", servizio che l'Auser sta gestendo in collaborazione con l'amministrazione comunale di Trani ma soprattutto il laboratorio di "Sartoria Sociale", unico nella regione Puglia. La sartoria, realizzata con il sostegno della Fondazione con il Sud e la collaborazione con l'Asl di Trani e Bisceglie, prevede un vero e proprio laboratorio di sartoria con la partecipazione dei soci Auser in compagnia dei pazienti segnalati dal CSM. Questo laboratorio è stato segnalato come esempio di buona pratica nel volume "Il saper fare, viaggio nell'Italia della solidarietà, le buone pratiche dell'Auser", presentato a Roma a Gennaio.

Numerosissime le attività culturali e spettacolari, dalle cene conviviali con musiche e balli allo spettacolo "Non ti scordar di me", nonni cantanti, poeti, attori e anche ballerini. Chiaramente non possono mancare nella storia di Auser Trani corsi di formazione: corsi di inglese, informatica e molto altro.

Un'associazione partita da zero, senza sede e che in fase iniziale poteva contare solo su pochi elementi e che in questi dieci anni è divenuta una realtà seria, solida. Molti progetti ancora da realizzare, dall'orto sociale al servizio di sicurezza nelle case per gli anziani per ridurre al massimo gli incidenti domestici.
Carico il lettore video...
  • Anziani
  • Auser
Altri contenuti a tema
«Difendere gli anziani non autosufficienti»: per Auser Trani non basta il solo assegno di cura «Difendere gli anziani non autosufficienti»: per Auser Trani non basta il solo assegno di cura Per l'associazione occorre regolamentare la figura dei giovani assistenti
Senza anziani non c'è futuro, Auser Trani si unisce all'appello della comunità Sant'Egidio Senza anziani non c'è futuro, Auser Trani si unisce all'appello della comunità Sant'Egidio Avviata una raccolta firme e previsti incontri a tema
Case famiglia, Auser Trani: «Potenziamento dell’assistenza domiciliare e badantato condiviso» Case famiglia, Auser Trani: «Potenziamento dell’assistenza domiciliare e badantato condiviso» Alcune idee dell'associazione per combattere la solitudine degli anziani
Nuove professioni turistiche, aperitivo virtuale con l'Auser Trani Nuove professioni turistiche, aperitivo virtuale con l'Auser Trani Domani ospite Gabriele Pace
Oggi l'Auser Trani ospita il direttore della Treccani, Massimo Bray Oggi l'Auser Trani ospita il direttore della Treccani, Massimo Bray Si discuterà di "Cultura, quale futuro?"
Un tour virtuale nella città di Trani Un tour virtuale nella città di Trani L'iniziativa di Auser con la guida turistica Gabriele Pace
Auser Trani e Città dell’Infanzia insieme per parlare di didattica a distanza Auser Trani e Città dell’Infanzia insieme per parlare di didattica a distanza Appuntamento online oggi alle ore 18
Il turismo esponenziale, nuovo aperitivo virtuale targato Auser Trani Il turismo esponenziale, nuovo aperitivo virtuale targato Auser Trani L'appuntamento domani alle ore 18
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.