Mimmo Cognetti
Mimmo Cognetti
Politica

Domenico Cognetti lascia ufficialmente il gruppo Uniti per Ferrante

Il consigliere: «Per mancanza di progetto politico e l'assoluto personalismo»

Il consigliere comunale Domenico Cognetti, come già anticipato nei giorni scorsi da Giovanni Ronco nel suo "Avviso di chiamata", lascia ufficialmente il gruppo Uniti per Ferrante. La notizia è stata diramata nel pomeriggio alla stampa: «E' con vivo rammarico che comunico la mia decisione di dichiararmi indipendente. Una scelta forte, contrastata, difficile ma responsabile e soprattutto libera. Ho vissuto un'esperienza politica affascinante e ricca di contenuti ed emozioni».

«La scelta di una lista civica - continua Cognetti - era solo dovuta all'esigenza momentanea di una competizione elettorale che subito dopo doveva essere superata con un progetto politico all'interno di un partito. La mancanza di tale progetto e l'assoluto personalismo hanno fatto maturare questa mia sofferta decisione. Ho voluto aspettare, forse fin troppo, ma nel periodo di attesa altro non ho ricevuto che assordanti silenzi. Lavorerò con impegno, serietà e dedizione per onorare al meglio il mandato che i cittadini mi hanno con onore affidato. Per il momento lo farò da indipendente, coadiuvato dal gruppo di amici a me tanto cari attraverso il dialogo costante con il tessuto sociale della città».
  • Consiglio Comunale
  • Domenico Cognetti
  • UPF
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale in seconda convocazione: l'ordine del giorno Consiglio comunale in seconda convocazione: l'ordine del giorno Mercoledì l'assemblea non si era tenuta per mancanza di numero legale
Manca il numero legale, consiglio comunale rinviato a venerdì Manca il numero legale, consiglio comunale rinviato a venerdì Sono 14 i punti all'ordine del giorno
Il Consiglio comunale torna a riunirsi mercoledì 27 luglio Il Consiglio comunale torna a riunirsi mercoledì 27 luglio 14 i punti all'ordine del giorno
Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Consiglio comunale: votati il rendiconto 2021 e le variazioni al bilancio di previsione 2022 Nessuna presa di posizione ufficiale sul caso Angiolillo
Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 Torna a riunirsi il Consiglio Comunale giovedì 23 alle 10.30 In apertura il subentro del nuovo consigliere Vincenzo Topputo
Querelle Merra-Angiolillo, Fdi: «La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani» Querelle Merra-Angiolillo, Fdi: «La maggioranza non ha più la serenità per poter amministrare Trani» «È plausibile che non ci sia più la maggioranza votata nel 2020»
Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Il Consigliere comunale Antonio Angiolillo aggredito e malmenato davanti alla moglie incinta Alla base della aggressione forse diverbi politici, marito e moglie portati all'ospedale di Barletta
Approvato in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione di aree di sosta per carico e scarico merci Approvato in Consiglio comunale il regolamento per l'istituzione di aree di sosta per carico e scarico merci Il commento di Cecilia di Lernia e Claudio Biancolillo
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.