Dieta mediterranea
Dieta mediterranea
Eventi e cultura

"Educare alla salute": il Club per l'Unesco di Trani prosegue la sua attività con le scuole

Oltre 300 giovani hanno partecipato on line all'iniziativa in occasione della Giornata Internazionale della Salute

Far diventare un momento storico di difficoltà nella condivisione e nell'incontro un' occasione per ottimizzare la comunicazione di concetti importanti se non fondamentali alla formazione di una collettività, è stata quest'anno la "mission" del club per l'Unesco di Trani.

Il direttivo e la presidente, Laura Moscatelli, non volendo disperdere il senso profondo di responsabilità per la formazione ispirata ai principi fondamentali sanciti nella carta costitutiva Unesco, hanno continuato a inserirsi nei canali della didattica a distanza nei licei; e in occasione della Giornata Internazionale della Salute hanno organizzato un seminario insieme agli studenti delle scuole superiori di Trani (Aldo Moro, Cosmai e De Sanctis).
Club Unesco
Tra decine e decine di Giornate Internazionali la scelta di dedicarsi al tema della Salute nasce dalla consapevolezza che oggi la scuola non è più da considerare soltanto come l'ente atto ad istruire, nella sua accezione puramente illuministica ma, al contrario, è riconosciuta come istituzione che ha il compito di educare e formare la personalità dei giovani sotto ogni aspetto, fisico, sociale, intellettuale.

"Culturale, in una parola sola, nel senso più ampio del termine - come affermato dalla Presidente del Club- in una innovativa concezione della scuola che vuole recuperare la visione olistica dell'uomo come unità psicofisica" . E' proprio partendo da questo presupposto, il Club per l'Unesco di Trani ha deciso di celebrare questa giornata rivolgendosi ai ragazzi in modo da aiutarli a comprendere l'importanza della cura di se stessi, dal proprio corpo al proprio spirito. La salute, in questa prospettiva, si declina a ragione nel "mangiare sano", che vuol dire anche "mangiare bene" ma anche del cibo come condivisione, momento fondamentale della socialità e anzi , oggi, sempre più un vero e proprio fenomeno sociale per svariati aspetti.

I benefici della Dieta Mediterranea - dal 2010 Patrimonio Culturale immateriale dell'Umanità come "insieme di competenze, conoscenze, riti, simboli e tradizioni, che vanno dal paesaggio alla tavola"- sono stati illustrati da Maria Grazia Forte, Dirigente Medico Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della ASL di Bari, autrice di numerosi libri sull'argomento, che alla fine del suo intervento ha risposto a numerosissimi quesiti dei ragazzi.

Ancora una volta presente in collegamento da CatanzaroTeresa Gualtieri, la presidente nazionale della Federazione Centri e Club per l'Unesco, che ha elogiato il Club di Trani per la sua attività in iniziative sempre più coordinate con la sede centrale Ficlu e sempre in linea con i principi costitutivi della stessa federazione
  • Unesco
Altri contenuti a tema
3 Non solo 8 marzo: il secondo appuntamento del club per l'Unesco di Trani con le scuole Non solo 8 marzo: il secondo appuntamento del club per l'Unesco di Trani con le scuole "Parità di genere e nativi digitali. Com'è cambiata la comunicazione": un altro incontro che ha appassionato centinaia di studenti on line
"Non solo l'8 marzo": tre giornate sulla parità di genere dedicate alle scuole dal Club per l'Unesco di Trani "Non solo l'8 marzo": tre giornate sulla parità di genere dedicate alle scuole dal Club per l'Unesco di Trani La prima giornata seguita e partecipata on line da centinaia di giovani
1 Celebrazione dei diritti umani, giunge alla quinta edizione il concorso dell'Unesco Trani Celebrazione dei diritti umani, giunge alla quinta edizione il concorso dell'Unesco Trani Ecco gli alunni degli istituti tranesi premiati
A Trani la quarta edizione del premio "Agire per i diritti umani" A Trani la quarta edizione del premio "Agire per i diritti umani" Un'iniziativa dell'Unesco rivolta alle scuole della città
Club Unesco: "No" al bullismo nella giornata dei diritti umani Club Unesco: "No" al bullismo nella giornata dei diritti umani Oggi l'incontro con gli alunni delle scuole di Trani
Rossi, Sabatini, Unesco, Brescia: settimana da 10 e lode per la cultura a Trani Rossi, Sabatini, Unesco, Brescia: settimana da 10 e lode per la cultura a Trani Pagella dedicata alla Cultura, con voto unico
Agire i Diritti Umani, è la classe 5^A della D'Annunzio la vincitrice del concorso Unesco Agire i Diritti Umani, è la classe 5^A della D'Annunzio la vincitrice del concorso Unesco La premiazione si è svolta sabato a Palazzo Palmieri
1 Per la giornata dei Diritti Umani cerimonia a Palazzo Palmieri Per la giornata dei Diritti Umani cerimonia a Palazzo Palmieri Interverranno le autorità cittadine ed esponenti del Club Unesco di Trani
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.