Asl Bat
Asl Bat
Territorio

Emergenza coronavirus, Fp Cgil Bat: «Carenza di personale alla Sanitaservice»

La nota del coordinatore sanità e della segreteria provinciale del sindacato. Richiesto l’intervento del Prefetto

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
La Funzione pubblica Cgil Bat è sollecitata in questi giorni da costanti e continue rimostranze degli operatori della Sanitaservice Bat che necessitano di una seria presa in carico al fine di evitare o prevenire un fenomeno oramai dilagante che è lo "stress da lavoro correlato".

"Alle numerose richieste relative agli adempimenti previsti dal D.L. n. 18/2020 "Cura Italia", utili a favorire misure per impedire la diffusione del contagio da Covid-19 (congedi e permessi straordinari, permessi 104/1992, lavoro agile, filtro agli accessi di visitatori e cittadini verso le strutture sanitarie dell'ASL BT, ecc), registriamo un notevole sovraccarico di lavoro per gli operatori che restano in servizio e si vedono negare la richiesta ferie, trasferiti dall'oggi al domani da un'Unità Operative di degenza all'altra, senza una preventiva comunicazione e senza una pianificazione organizzativa degli interventi, a cui si aggiungono quelli straordinari per sanificazione ambienti, pulizia ecc..", spiegano il coordinatore sanità e la segreteria provinciale della Fp Cgil Bat in una nota a firma di Luigi Marzano e Rosa Matera.

Marzano e Matera chiedono l'intervento del Prefetto della Bat, del direttore generale della Asl Bat e dell'amministratore unico della Sanitaservice Bat al fine di chiedere anche per la Sanitaservice "l'incremento delle risorse umane utili e necessarie, valutando anche l'opportunità dell'incremento delle ore contrattuali al personale part-time e trasformando a tempo indeterminato i pochi contratti di lavoro residui a tempo determinato, ma soprattutto favorire un 'piano di assunzioni straordinarie' utili alla gestione di questa fase emergenziale" concludono Marzano e Matera.
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Coronavirus, 26 nuovi contagi in Puglia nelle ultime 24h: nessuno nella Bat Coronavirus, 26 nuovi contagi in Puglia nelle ultime 24h: nessuno nella Bat Il bollettino odierno
Coronavirus, nove casi registrati oggi in Puglia Coronavirus, nove casi registrati oggi in Puglia Nessuno nella Provincia Bat
Coronavirus e assembramenti, intensificate le misure di sicurezza per limitare la diffusione del virus Coronavirus e assembramenti, intensificate le misure di sicurezza per limitare la diffusione del virus La decisione della Regione dopo l'aumento dei numeri dei contagi
Coronavirus in Puglia, oggi nove casi positivi Coronavirus in Puglia, oggi nove casi positivi Nessuno nella Bat. Un decesso registrato in provincia di Lecce
Coronavirus in Puglia, 11 nuovi casi positivi in Puglia Coronavirus in Puglia, 11 nuovi casi positivi in Puglia Nessuno nella Bat
Coronavirus, oggi sette nuovi casi in Puglia Coronavirus, oggi sette nuovi casi in Puglia Nessuno nella Bat. Non sono stati registrati decessi
Protezione civile, Covid: avviata dalla Regione Puglia la fabbrica pubblica che produce Dpi   Protezione civile, Covid: avviata dalla Regione Puglia la fabbrica pubblica che produce Dpi   L'unica attiva in Italia. Può produrre 30 milioni di mascherine chirurgiche all’anno
Coronavirus, aumenta il numero dei positivi in Puglia: oggi 23 nuovi casi Coronavirus, aumenta il numero dei positivi in Puglia: oggi 23 nuovi casi Nessuno nella Bat. Non sono stati registrati decessi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.