Vaccino a Trani
Vaccino a Trani
Sanità

Finalmente il vaccino al Pta di Trani: arrivate centocinquanta dosi

Effettuati questa mattina a medici, infermieri e personale ausiliario

«Sicuramente molta emozione, densa della voglia di sconfiggere il virus per tornare alla vita che avevamo prima»: è la dichiarazione a caldo di Antonio Marolla, infermiere tra i centocinquanta operatori sanitari in servizio presso il Presidio territoriale Assistenziale di Trani che questa mattina sono stati sottoposti alla somministrazione della prima dose di vaccino. Consapevoli di tutte le reazioni possibili firmate in una informativa, gli operatori hanno espresso la loro felicità nel ricevere il vaccino che rappresenta un passo verso la normalità. Ricordiamolo, il vaccino ha efficacia solamente una settimana dopo il richiamo, che viene effettuato a distanza di 21 giorni dalla prima inoculazione.

Le prime dosi erano arrivate nella Bat il 27 dicembre: in quell'occasione erano stati vaccinati ad Andria alcuni medici ed operatori di Trani. Ora a distanza di due settimana, il vaccino è finalmente arrivato anche al San Pellegrino per la gioia e contentezza di tutti. La campagna vaccinale continuerà anche nelle prossime settimane.
Vaccino a TraniVaccino a TraniVaccino a TraniVaccino a TraniVaccino a Trani
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Pta Trani, Barresi evidenzia una serie di «promesse non mantenute» Pta Trani, Barresi evidenzia una serie di «promesse non mantenute» «Chiediamo alla consigliera Debora Ciliento di prendere nuovamente a cuore questi problemi»
Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti Nasce l'Associazione Diabetici Bat, a tutela dei pazienti insulino-dipendenti L'iniziativa per ottenere una maggiore attenzione nelle cure
10 Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Chiusura del Punto di primo intervento: ipotesi o realtà? La nota di “Articolo 97” Il Movimento civico interviene sulla questione sanitaria a Trani
Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" Associazione Oikos: "Trani senza postazione fissa medicalizzata, un diritto violato per i tranesi" L'associazione rivolge un appello ai governanti affinché si adoperino per il riconoscimento di un sistema di emergenza efficace per la Città
Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza Operazione trasparenza, il movimento civico Articolo97 incontra la cittadinanza All'incontro presenti anche il sindaco e componenti dell'Amministrazione
7 Articolo97: "Il nuovo ospedale sarà lontano 20 Km e la consigliera tranese esulta" Articolo97: "Il nuovo ospedale sarà lontano 20 Km e la consigliera tranese esulta" "Invece di esultare spieghi perché questo nuovo ospedale è necessario"
Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" Smantellato il drive trough dal parcheggio del "S. Nicola pellegrino" La struttura mobile, ormai inutilizzate, occupava l'area adiacente il Pta
Ferri: «Urgente riconsegnare il parcheggio dell'ex ospedale ai pazienti della riabilitazione» Ferri: «Urgente riconsegnare il parcheggio dell'ex ospedale ai pazienti della riabilitazione» Il consigliere di Fratelli d'Italia sollecita a che venga smontato il drive through e ripristinato al suo uso
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.