Pnrr
Pnrr
Enti locali

Finanziamenti Pnrr su coesione e inclusione, grande partecipazione ai tavoli di ascolto e confronto

Bilancio positivo per l’iniziativa organizzata da organizzata dalle amministrazioni comunali di Bisceglie e Trani

I rappresentanti di cinquanta associazioni del terzo settore operanti a Bisceglie e Trani hanno partecipato ai tavoli di ascolto, confronto e condivisione che si sono tenuti ieri pomeriggio a Palazzo Tupputi, nel centro storico di Bisceglie. L'iniziativa è stata organizzata dalle amministrazioni comunali di Bisceglie e Trani, con il coordinamento dell'Ufficio di Piano dell'Ambito Territoriale Sociale n. 5 che comprende le due Città e la collaborazione di Gal Ponte Lama e Arcigay. L'obiettivo, pienamente raggiunto, era raccogliere idee, proposte e ogni spunto di riflessione utile per una progettazione efficace finalizzata alla presentazione di candidature a finanziamenti del PNRR, specificatamente afferenti alla missione 5 - coesione e inclusione.

Il dialogo si è sviluppato su tre tavoli distinti incentrati su deistituzionalizzazione e sostegno a soggetti vulnerabili; persone con disabilità; povertà estrema. Ai tre gruppi i Sindaci di Bisceglie e Trani, Angelantonio Angarano e Amedeo Bottaro, hanno formulato il loro augurio di buon lavoro.

"Siamo convinti che per offrire soluzioni reali ai bisogni dei territori si debba partire dal confronto con chi quotidianamente affronta questi bisogni", ha sottolineato Roberta Rigante, Assessore all'inclusione sociale della Città di Bisceglie. "Tutte le associazioni partecipanti hanno lavorato con strumenti moderni e professionali di confronto e di dibattito e hanno offerto sollecitazioni e contributi utili per fare in modo che quella del PNRR non sia soltanto un'opportunità di ripartenza ma di rinascita, elaborando soluzioni innovative per il nostro territorio. Un ringraziamento va agli uffici dei due Comuni, all'Ufficio di Piano, al Gal Ponte Lama e all'Arcigay che hanno collaborato a questa iniziativa con un mirabile lavoro".

"È stata un'occasione importante in cui crediamo molto, come Comune e come Piano sociale d'ambito, che ha permesso alle associazioni del territorio di presentare le proprie esigenze nel tentativo di trovare soluzioni innovative per il miglioramento dei servizi e l'innalzamento della qualità della vita di chi versa in condizione di difficoltà e fragilità sociale", ha aggiunto Alessandra Rondinone, Assessore ai servizi sociali del Comune di Trani.
Tavoli su finanziamenti PnrrTavoli su finanziamenti PnrrTavoli su finanziamenti PnrrTavoli su finanziamenti Pnrr
  • economia
Altri contenuti a tema
Nuova agenzia Prexta a Bisceglie, lunedì l'apertura Nuova agenzia Prexta a Bisceglie, lunedì l'apertura La società del Gruppo Bancario Mediolanum è specializzata nell'erogazione di finanziamenti a privati cittadini
Investimenti finanziari: anche in Italia aumentano gli aspiranti trader Investimenti finanziari: anche in Italia aumentano gli aspiranti trader Consigliato un percorso formativo prima di iniziare
1,2,3 alza! Nel tormentone estivo di Elodie il prezzo del carburante? 1,2,3 alza! Nel tormentone estivo di Elodie il prezzo del carburante? Tra benzina e elettricità si prospettano grosse spese, Pinuccio posta sui social una ironica invocazione al Cielo
Divella: «Mai mentito ai consumatori, faremo causa a chi ci diffama con fake news» Divella: «Mai mentito ai consumatori, faremo causa a chi ci diffama con fake news» Le dichiarazioni di Domenico Divella, membro CDA dell'azienda di Rutigliano: «L'onestà che è alla base del lavoro»
Pasta Granoro, Mastromauro: "La produzione continua, niente licenziamenti,  ma stiamo lavorando in perdita" Pasta Granoro, Mastromauro: "La produzione continua, niente licenziamenti, ma stiamo lavorando in perdita" La guerra in Ucraina sta continuando a dimostrarsi fallimentare sul piano economico oltre che umano e civile
Borsa e investimenti: ecco i titoli da tenere d'occhio nei prossimi mesi secondo gli analisti Borsa e investimenti: ecco i titoli da tenere d'occhio nei prossimi mesi secondo gli analisti Un approfondimento sul tema
1 Era ora, grano in Puglia: un bando per utilizzare 100.000 ettari di terreni incolti Era ora, grano in Puglia: un bando per utilizzare 100.000 ettari di terreni incolti La Regione stanzia 55 milioni di euro per finanziare circa 1.100 nuovi insediamenti
Mercato criptovalutario: Bitcoin si conferma protagonista Mercato criptovalutario: Bitcoin si conferma protagonista Un approfondimento sul tema
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.