Giovanni Pomarico
Giovanni Pomarico
Speciale

Gruppo Megamark, «in programma otto nuove aperture di superstore»

Crescita del 9,7% e investimenti di oltre 50 milioni di euro per il piano industriale 2022-2024

Vendite alle casse per 2,2 miliardi di euro nel 2021 per il Gruppo Megamark, in crescita del 9,7% a rete corrente rispetto al 2020 e quota di mercato che ha raggiunto il 14,6% (fonte NielsenIQ: GNLC gennaio 2022), confermando la leadership della realtà di Trani nella distribuzione moderna nel Mezzogiorno.

Il gruppo, presente in Puglia, Campania, Molise, Basilicata e Calabria con più di 500 punti vendita a insegna A&O, Dok, Famila e Sole365 con oltre 5.500 persone impiegate, ha registrato un'ulteriore crescita delle vendite alle casse anche nel primo semestre del 2022, segnando un +6,5% rispetto all'analogo periodo del 2021.

"I risultati ottenuti – conferma il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, fondatore e presidente del Gruppo Megamark - ci rendono orgogliosi e ci spronano ad andare avanti nonostante il percorso, soprattutto quest'anno, sia ricco di imprevisti e impegnativi ostacoli. La spinta inflazionistica di questi mesi sta mettendo a dura prova tutto il sistema distributivo e il potere d'acquisto delle famiglie: noi abbiamo deciso di dare una risposta forte assorbendo e neutralizzando fino al 50% i rincari. Sebbene molti considerino rischiosa questa scelta, a nostro avviso è l'unica che consente di dare ristoro alle difficoltà delle famiglie, nell'auspicio che un aiuto concreto arrivi anche dal Governo e dagli altri attori della filiera. Dai risultati conseguiti in questo semestre, le famiglie dimostrano di apprezzare questa scelta e le altre azioni intraprese per difendere il loro potere d'acquisto: tra queste, l'iniziativa 'Spesa Difesa' con i prodotti della nostra marca commerciale Selex proposti a prezzi sempre più convenienti e i ribassi che pratichiamo regolarmente sui prodotti locali e di stagione".

Durante l'assemblea dei soci – tenutasi lo scorso 28 giugno – si è fatto il punto sul presente e sul futuro del Gruppo ed è stato deliberato un investimento di oltre 50 milioni di euro per il piano industriale 2022-2024: nello specifico sono in programma otto nuove aperture di superstore, 12 ammodernamenti e una nuova piattaforma logistica, con una previsione di altre 300 nuove assunzioni.

"Il nostro gruppo – continua Pomarico - prosegue la propria politica di sviluppo con un occhio sempre più attento all'innovazione e alla sostenibilità ambientale. Nelle nuove strutture abbiamo scelto di utilizzare le migliori tecnologie per la catena del freddo, la climatizzazione e l'illuminazione ottimizzando così i consumi energetici".
  • Gruppo Megamark
Altri contenuti a tema
Festa del Lavoro: il Gruppo Megamark chiude punti vendita, uffici e piattaforme logistiche Festa del Lavoro: il Gruppo Megamark chiude punti vendita, uffici e piattaforme logistiche Cav. Pomarico: «Giornata da trascorrere in famiglia e da dedicare al proprio benessere»
17 L'esperienza straordinaria di Benny ed Emanuele, assunti a tempo indeterminato L'esperienza straordinaria di Benny ed Emanuele, assunti a tempo indeterminato Gruppo Megamark e Trani Autism Friendly insieme per una storia di integrazione lavorativa
Trani Autism friendly: domani  l'incontro con i due ragazzi assunti  da Megamark Trani Autism friendly: domani l'incontro con i due ragazzi assunti da Megamark Nel supermercato Dok di via delle Tufare saranno presenti Bernardo ed Emanuele
Apre a Lecce "Joe Zampetti", il tredicesimo punto vendita del Gruppo Megamark dedicato al pet care Apre a Lecce "Joe Zampetti", il tredicesimo punto vendita del Gruppo Megamark dedicato al pet care Prossime aperture a Francavilla Fontana, Maglie e Barletta
Crollo prezzi delle olive, l’appello del cav. Pomarico ai consumatori Crollo prezzi delle olive, l’appello del cav. Pomarico ai consumatori Il presidente del gruppo Megamark: «Diffidate dei prezzi troppo bassi, scegliete olio extravergine Dop e Igp, 100% da olive italiane»
Apre a Gravina in Puglia il Famila Superstore del Gruppo Megamark Apre a Gravina in Puglia il Famila Superstore del Gruppo Megamark Più di sette milioni l’investimento e oltre 50 assunzioni
NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato NO CAP seleziona 50 braccianti extracomunitari da inserire nella filiera bio-etica contro il caporalato Il raccolto sarà trasformato in conserve di pomodoro bio a marchio “IAMME” distribuite nei supermercati del Gruppo Megamark
Al via sul web "Ammemipiace Trani", il nuovo format per rilanciare il territorio Al via sul web "Ammemipiace Trani", il nuovo format per rilanciare il territorio Iniziativa promossa dal Gruppo Megamark di Trani e dai suoi supermercati Dok
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.