Vita di città

I pilomat non vanno giù, Carabinieri intrappolati sul porto di Trani

Non si sono abbassati al suono della sirena. Il video.

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sabato scorso una macchina dei Carabinieri è rimasta intrappolata sul porto a causa dei pilomat. L'episodio si è verificato intorno alle 19.30, in una fascia oraria coperta dall'ordinanza sindacale che impedisce la circolazione alle auto all'interno dell'area portuale. La macchina dei Carabinieri, di puttagliamento sul porto, è rimasta bloccata per oltre un quarto d'ora davanti ad un renitente pilomat.

Teoricamente, i pilomat a scomparsa elettronica, posizionati ai varchi dell'area pedonale, dovrebbero essere programmati per abbassarsi al suono delle sirene di emergenza. Così non è stato, sebbene i militari abbiano provato più volte ad azionare il dispositivo acustico. Situazione grottesca, risolta dopo una quindicina di minuti dall'intervento della vigilanza notturna che ha abbassato col telecomando il pilomat, permettendo alla macchina dei Carabinieri di uscire dall'area portuale.

Traniweb, in esclusiva, vi fornisce il video che racconta quanto sia accaduto sabato sera dalle parti di piazza Plebiscito. I video (si tratta di due spezzoni) sono stati realizzati per strada e da un terrazzo che si affaccia sulla via dove si è verificato l'increscioso episodio.

Due considerazioni: perché non collaudare i pilomat prima di metterli in funzione? E la seconda: perché non mettere in distribuzione i telecomandi? Ai Carabinieri alla fine è andata bene perché agenti in servizio, tutto sommato, sono intervenuti celermente. E se così non fosse accaduto? Sui video poi c'è ben poca cosa da dire. Le immagini parlando da sole a commentano di per sé un imbarazzante autogol.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Aggredito per futili motivi da un gruppo di ragazzi, ferito un 54enne tranese Aggredito per futili motivi da un gruppo di ragazzi, ferito un 54enne tranese L’episodio ieri sera nei pressi dell’area La Pietra. Indagano le forze dell’ordine
Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Via Umberto, litigio tra due residenti degenera in una rissa Sul posto 118, Polizia di Stato e Carabinieri
1 Precipita sugli scogli oltre la zona delle Matinelle, ferito un bambino di 12 anni Precipita sugli scogli oltre la zona delle Matinelle, ferito un bambino di 12 anni Le indagini dei Carabinieri mettono in luce la pericolosità del luogo
Aggressione del 16enne tranese a Bisceglie, il responsabile non è un pugile professionista Aggressione del 16enne tranese a Bisceglie, il responsabile non è un pugile professionista La rettifica della Federazione pugilistica italiana di Puglia e Basilicata
9 Nessuna rissa, il 16enne tranese aggredito per una resa dei conti Nessuna rissa, il 16enne tranese aggredito per una resa dei conti Colpito con calci e pugni per vendicare una discussione avvenuto un anno prima
3 Musica e assembramenti in piazza Longobardi: intervengono le forze dell'ordine Musica e assembramenti in piazza Longobardi: intervengono le forze dell'ordine Carabinieri, Polizia locale e di Stato allontanano più di 100 persone
Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Coronavirus, criminali in quarantena. Il colonnello Cairo: «Reati in calo del 31%» Il bilancio del comandante provinciale dell'Arma: «Controllate 89mila persone». Sul futuro: «Terremo alta l'attenzione sull'usura»
A caccia di oro in un appartamento di via Istria: ladro in fuga a mani vuote A caccia di oro in un appartamento di via Istria: ladro in fuga a mani vuote Perde la refurtiva per scappare. Indagano i carabinieri
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.